L’arrivo dell’estate solletica la voglia di piatti freschi e leggeri che gratificano il palato senza pesare troppo sulla linea. Una proposta di primi e piatti unici da alternare alla tradizionale insalata di riso o pasta. Un mix di ingredienti con i cereali protagonisti…

5 ricette per insalate di cereali: Orzo aromatico in insalata con verdure croccanti - Insalata colorata di grano saraceno al basilico - Pennette alla greca - Cuscus di legumi ed erbe aromatiche - Insalata multicolore di riso

Voglia di cibi freschi, vitali e nutrienti, adatti anche a un pranzo all’aperto o da consumare durante l’intervallo di lavoro. Per soddisfare queste esigenze vi proponiamo delle gustose insalate di cereali, facilissime da preparare, ricche di preziosi nutrienti e in grado di offrirvi sapori nuovi, alternativi alla classica insalata di riso o pasta. Una volta sperimentate, inventarne di nuove, aggiungendo, abbinando o sostituendo alcuni ingredienti, diventerà facilissimo e sfizioso. Si possono miscelare più cereali, come farro e grano, orzo e riso, facendo attenzione ai tempi di cottura, e poi condire il tutto con una fantasia di ortaggi, erbe aromatiche e formaggio a cubetti. Hanno anche il vantaggio, se abbondate con le dosi, di poter essere conservate in frigo e consumate il giorno dopo senza perderne in qualità e gusto: aggiungete un goccio di buon olio extravergine a crudo e una bella rimestata ne farà riemergere tutta l’originale bontà.

Cereali: istruzioni per l’uso

•    Riso
Le varietà più adatte per le insalate sono il Roma, il Sant’Andrea e il Vialone Nano. Provate anche il riso integrale parboiled, gustoso e sempre al dente e il riso basmati, profumato e delicato, per dare ai piatti un tocco esotico.
•    Pasta
Preferite i formati di pasta corta, come le penne o le farfalle, più consistenti e facili da condire con gli ingredienti a pezzetti che caratterizzano i condimenti delle paste in insalata. Potete provare anche con i formati freschi a base di acqua e farina (orecchiette, gnocchetti sardi, trofie ecc…). si trovano in tutti i supermercati e mantengono bene la cottura.
•    Orzo
Ottimo e rinfrescante, potete usare anche l’orzo perlato. Contrariamente a quanto si pensi, non richiede ammollo e ha circa gli stessi tempi di cottura del riso. Ha il vantaggio di rimanere sempre al dente e ha un’ottima resa, per cui meglio non superare i 60 g a persona.
•    Cous cous e bulgur
Come per l’orzo, anche il cous cous e il bulgur si gonfiano moltissimo, raddoppiando il volume. Con soli 100 grammi potrete preparare un’abbondante insalata per quattro persone, con grande vantaggio per le calorie. Utilizzate il cous cous che va semplicemente fatto rinvenire in acqua bollente ed è pronto in 5 minuti. Da provare il cous cous di farro o di kamut. Tutte le ricette con il cous cous possono essere preparate anche con il bulgur, grano duro germinato, cotto a vapore e spezzato grossolanamente.

Ecco alcune ricette per realizzare gustosi piatti unici con i cereali

Orzo aromatico in insalata con verdure croccanti
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 25 minuti
Ricetta di Barbara Toselli

Insalata colorata di grano saraceno al basilico
Difficoltà: Media
Preparazione: 40 minuti
Cottura: 30 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Pennette alla greca
Difficoltà: Facile
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 0 minuti
Ricetta di Barbara Toselli

Cuscus di legumi ed erbe aromatiche
Difficoltà: Facile
Preparazione: 35 minuti
Cottura: 20 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Insalata multicolore di riso
Difficoltà: Facile
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 15 minuti
Ricetta di Giuliana Lomazzi

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome