La tavola della Vigilia


Senza carne, leggero e un po’ coreografico, il menu del 24 sera apre i battenti ai baccanali natalizi. Ecco la proposta di  un menu per rendere ancora più speciale questa serata di festa

Minestre con i legumi, paste ripiene di verdure, pesce: il menu della vigilia è rigorosamente senza carne. La tradizione offre ricette molto semplici, quasi povere, e altre a base d’ingredienti più raffinati e costosi.
I piatti non sono mai esageratamente ricchi. Quello che conta non è tanto l’abbondanza, che trionfa nei giorni festivi successivi, ma l’effetto sorpresa offerto da ricette originali e il piacere della convivialità.

Advertisement

Menu della Vigilia

Antipasto
Calamaretti marinati al ginepro in anello di broccoletti
Crocchette al forno di carciofi alle erbe

Primo
Risotto profumato di scampi e trota

Secondo

Tortini di zucca con salsa di topinambur e funghi

Contorno
Insalatina di puntarelle  marinate

Dessert

Dessert di mandarino e pera con cialda di cioccolato

Buon appetito!







La tavola della Vigilia - Ultima modifica: 2011-12-14T00:00:00+01:00 da Redazione
La tavola della Vigilia - Ultima modifica: 2011-12-14T00:00:00+01:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome