Ricette con la frutta
Anguria per rilassarsi


Fresca, clorata e amata, cosa c'è di meglio quando fa caldo di una bella fetta d'anguria? Non delude mai, sia i grandi che i bambini! Ecco alcune idee per renderla ancora più appetitosa e speciale

Per ritemprarsi dopo una nuotata o una camminata sotto il sole una fetta d'anguria è l'ideale: 4 g di zuccheri e solo 15 calorie ogni 100 g, più del 95% di acqua e antiossidanti, tra cui, oltre alle vitamine A e C, il licopene.

Secondo uno studio dell'Università del North Carolina, l'anguria conterrebbe più licopene dei pomodori e in una forma ben assimilabile. Consumata la sera aiuterebbe anche il rilassamento.

I semi d'anguria in alcuni Paesi vengono consumati tostati, come quelli di zucca. Ne esistono tante varietà, anche a polpa arancione e gialla. Tra le più antiche italiane c'è il cocomero gigante di Fontarranco della Valdichiana, il cui seme fa parte della banca del germoplasma della regione toscana.

Facendo crescere i piccoli frutti dentro  contenitori trasparenti, i giapponesi hanno prodotto angurie di forma cubica, di cuore o di piramide, che raggiungono prezzi molto elevato.

Ecco 5 ricette per portare a tavola l'anguria in modo diverso dalla solita fetta!





 

Anguria per rilassarsi - Ultima modifica: 2019-08-12T07:58:33+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome