5 | 1 voto/i

Un’altra ricetta nata dal generoso regalo di alcune fresche barbabietole appena raccolte dall’orto, qui sono diventate una gustosissima crema coloro rosso viola ricca di proteine grazie ai ceci e perfettamente adatta anche in vacanza!

Un paté cremoso rosso viola che colpisce subito alla vista è un’altra ricetta nata dal generoso regalo di due fresche barbabietole della mia vicina di cui vi ho raccontato qui e che è stato uno stimolo irresistibile per mettere mano ai fornelli malgrado i tantissimi impegni.

Una proposta ricca di proteine grazie ai fantastici ceci, una risorsa in cucina davvero indispensabile quando non si vuole utilizzare ne carne ne pesce, il gusto dei ceci incontri il favore di quasi tutte le persone e spesso ciò che frena non è tanto il sapore quanto la vista.

I pregiudizi verso i legumi lessati, infatti, continuano a rimanere forti e sono quasi del tutto infondati, anche quando ci si lamenta di problemi digestivi il più delle volte si tratta di scarsa abitudine nel loro consumo da parte di un intestino magari “drogato” da cibi continuamente raffinati e ad alto indice glicemico.

Perché poi è stato ben dimostrato che abituare il proprio metabolismo al consumo dei sani legumi aiuta a superare gran parte delle problematiche aiutando anche molto la flora batterica.

In questo paté cremoso poi si supera anche il problema della vista e questo è un trucco ben noto per far consumare legumi a chi non li vuole vedere nella loro forma di base.

Ma ancora prima di questo è una ricetta veramente gustosa e perfettamente adatta all’estate e alle vacanze per quello che ancora resta.

Senza fermarsi qui però perché un paté cremoso di questo tipo può tornare utile anche nei mesi a seguire dove sarà ancora presente a lungo la buona barbabietola fresca.

Crema rosata con ceci e cipolle

Ingredienti per 4 persone:

  • 2 piccole cipolle bianche,
  • 200 g di barbabietola cruda,
  • 250 g di ceci lessati in precedenza,
  • 100 g di ricotta o tofu affumicato,
  • olio extravergine di oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Sbucciare e tagliare in sottili spicchi le cipolle, metterle in una piccola padella con 2-3 cucchiai di olio, salarle poco, coprirle e brasarle a calore medio basso per 10-15 minuti circa.
  2. Nel frattempo lavare e sbucciare la barbabietola, tagliarla a cubetti e cuocerla a vapore per 15-20 minuti, aggiungere i ceci insieme alle cipolle e lasciarli insaporire per meno di 5 minuti.
  3. Mettere ceci, cipolle e barbabietola in un alto bicchiere da frullatore e ridurre il tutto in una crema liscia e uniforme utilizzando un frullatore a immersione regolando poi il tutto di sale e unendo altri 1-2 cucchiai di olio.
  4. Trasferire in piccoli contenitori di ceramica o vetro e accompagnare con la ricotta affumicata in piccoli e sottili fettine o in alternativa con del tofu affumicato.
Un paté cremoso rosso viola da consumare anche in vacanza - Ultima modifica: 2019-08-22T17:10:52+00:00 da Giuseppe Capano

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome