5 | 2 voto/i

Per l’imminente carnevale vi propongo questo ottimo gran fritto di verdure e foglie di salvia, gustoso, sapido anche senza sale e molto semplice, usiamo è vero la frittura che è una tecnica critica se usata male, ma su questa tecnica ci sono fin troppo pregiudizi e pur non essendo da utilizzare spesso rimane una risorsa comunque utile anche nell’ottica di una cucina del benessere. E in ogni caso buon prossimo carnevale!!!

Un gran fritto perché a carnevale friggere è una tradizione radicata in ogni angolo del nostro paese con la produzione di molte ottime preparazioni, spesso dolci è vero, ma con alcune eccezioni salate degne di nota.

Anche se la cottura in se è quella più a rischio dal punto di vista del benessere se usata in malo modo ho pensato quest’anno di pubblicare anche io un gran fritto tutto vegetale e non dolce in cui ritrovare spunti interessanti.

Advertisement

La frittura lo ribadisco ancora una volta è una tecnica che può offrire opportunità molto utili anche nell’ottica di una cucina della salute, più che demonizzarla a priori andrebbe ben conosciuta nelle sue tutto sommato semplici regole, ma ancora di più interpretata con intelligenza e strategia.

Non a caso ne ho scritto un libro apposito in cui ho spiegato molto bene come farla, per cosa usarla e quali vantaggi in parallelo ad altre cotture può portare in cucina.

Quindi per una volta possiamo senza problemi lasciarci andare a gustare un gran fritto vegetale che risulta grazie a questa ricetta particolarmente croccante e soprattutto molto gustoso e sapido.

Tanto che non a caso suggerisco a fine preparazione di non usare il sale proprio per gustare fino in fondo la bontà escludendo quello che è uno degli elementi più abusati nella nostra dieta.

La base di cottura è un ottimo olio extravergine d'oliva che suggerisco di un fruttato medio leggero, l’impanatura è realizzata con semplice farina di semola di grano duro, il mix di verdure e la presenza contemporanea della salvia compongono molteplici sfumature di sapori e consistenze.

Buon carnevale di gusto in cucina insomma!!!

Gran fritto tris di verdure e foglie di salvia

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 grande sedano rapa,
  • 2 patate medie,
  • 2 carote medie,
  • ½ limone,
  • 30 foglie di salvia,
  • 2-300 g di farina di semola di grano duro per impanare,
  • olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Sbucciare con cura il sedano rapa usando un comune pelapatate, sciacquarlo e sempre con lo stesso pelapatate ridurlo in sottili fettine.
  2. Procedere allo stesso modo con le patate e le carote mettendo tutte le verdure tagliate subito in una grande ciotola con abbondante acqua allungata con il succo del limone.
  3. Lavare anche le foglie di salvia e scaldare abbondante olio in un'alta padella o casseruola.
  4. Con una comune centrifuga per insalate asciugare un poco di verdure miste alla volta asciugandole, metterle in un vassoio e infarinarle con una parte della farina di grano duro, scuoterle dalla farina in eccesso e metterle nell'olio caldo.
  5. Dorarle per alcuni minuti e scolarle con una schiumarola lasciando colare via più olio possibile quindi trasferirle in un altro vassoio rivestito con carta assorbente.
  6. Procedere in questo modo fino ad esaurire le verdure, è molto importante centrifugare e infarinare le verdure gradualmente e poche per volta.
  7. In ultimo infarinare e friggere anche le foglie di salvia.
  8. È consigliabile non aggiungere sale per gustare fino in fondo l'aroma delle verdure.
5 | 2 voto/i

Un gran fritto vegetale per festeggiare il prossimo carnevale - Ultima modifica: 2022-02-26T17:57:22+01:00 da Giuseppe Capano
Un gran fritto vegetale per festeggiare il prossimo carnevale - Ultima modifica: 2022-02-26T17:57:22+01:00 da Giuseppe Capano

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome