5 | 4 voto/i

Se ci teniamo alla nostra pelle e alla nostra vista in previsione di un estate che si spera calda e assolata prepariamo in cucina gustosi piatti e ricette ricchi di pomodori e spinaci che come ci ricorda una ricerca sono ricchi di due sostanze antiossidanti, licopene e luteina, che hanno una funzione altamente protettiva contro le radiazioni UV dannose.

La notizia non è nuova, ma mi è capitata di rileggerla di recente e andando a verificare ho visto che è ancora più che attuale il messaggio: consumare a tavola pomodori e spinaci è una validissima strategia per proteggere il corpo dalle radiazioni UV dannose.

E in previsione dell’estate imminente questa notizia potrebbe tornarci molto utile quando ci apprestiamo a preparare le nostre ricette, anche perché come vedremo integrare pomodori e spinaci nella dieta non è affatto difficile e parecchio gustoso!

Advertisement

Ma andiamo con ordine e vediamo quali sono le sostanze contenute in pomodori e spinaci responsabili di questo bell’effetto sulla nostra salute!

Per primo il licopene intimamente legato ai pomodori che è una vera e propria star del benessere in cucina e in alimentazione, antiossidante estremamente potente e molto studiato viene ritenuto essenziale nella prevenzione e cura di molte patologie fra cui quelle riguardanti la pelle.

La luteina, invece, che abbonda negli spinaci come anche nella famiglia dei cavoli in generale è un carotenoide appartenente al gruppo delle xantofille con una forte azione di contrasto all’ossidazione cellulare e determinante per la salute di occhi e pelle.

Le prerogative delle due sostanze sono molte altre ovviamente, ma intanto un’ottima idea è quella di pensare di integrare nella nostra cucina quante più volte possiamo i cibi che le contengono come appunto pomodori e spinaci.

Vediamone qualche stuzzicante spunto indicando intanto il più semplice, preparare un’insalata a crudo con foglie giovani di spinaci, spicchi di pomodoro fresco, olio extravergine di oliva di qualità, qualche erba aromatica tra erba cipollina, maggiorana o basilico e per una nota croccante dei semi di sesamo o girasole lievemente tostati.

E già così siamo sulla buona strada, poi però con i pomodori potremmo preparare questi ottimi “Cavatelli con crema di piselli, quenelle di spinaci e pomodorini” che sanno appagare gli occhi in tutti i sensi!!

E lasciando perdere la proprio non ben riuscita foto perché non prendere in considerazione anche queste “Fave e pomodorini alle erbe con crema di spinaci alla menta”, una vera gioia totalmente vegetale di cui vi assicuro la bontà e la ricchezza in puro benessere!

Rimanendo sempre in tema di semplicità compositiva vi segnalo anche questa “Semplice bruschetta di pane ai cereali con spinaci, mandorle e peperoni” che è possibile arricchire di pomodori freschi con molta facilità consentendoci fin dall’aperitivo o dall’antipasto di assimilare le preziosi sostanze a protezione della nostra pelle!!!

5 | 4 voto/i

Pomodori e spinaci per un estate protetti dal sole - Ultima modifica: 2021-06-09T18:20:10+02:00 da Giuseppe Capano
Pomodori e spinaci per un estate protetti dal sole - Ultima modifica: 2021-06-09T18:20:10+02:00 da Giuseppe Capano

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome