Dopo le feste ritroviamo l’equilibrio con una Buddha bowl verde e senza glutine

Ispirate all’equilibrio e all’estetica delle cucina orientale, oltre a essere di super moda, risultano davvero sane e dalle combinazioni infinite

4.3 | 3 voto/i

Buddha bowls, ossia le ciotole di Budda. Così vengono chiamati nella cucina internazionale dei pasti completi, 100% vegetali, equilibrati e salutari che hanno la caratteristica di venire serviti senza mescolare gli ingredienti. Normalmente sono composte da un cereale in chicchi (o anche i cosiddetti pseudocereali come il grano saraceno o la quinoa), una fonte di proteine vegetali come i legumi e derivati e molta verdura, il tutto irrorato da un condimento sfizioso.

Il colore verde degli asparagi, della rucola e della salsa caratterizza la ricetta di questa speciale Budda bowl proposta dall’Aicr Usa (qui sotto metto il mio adattamento ma trovate l’originale a questo link). Un esempio di un menu perfetto grazie alla presenza di cibi sani e ricchi di sostanze nutritive protettive. A partire dal sorgo, cereale senza glutine e molto nutriente, le proteine e le preziose fibre dei legumi, l’avocado e i semi di zucca per fare il pieno di grassi buoni e di antiossidanti, più gli ortaggi depurativi come asparagi, cetrioli e cipollotti.

Insomma, cosa c’è di meglio per rimettersi in forma e in salute dopo gli stravizi pasquali?

Buddha bowl con sorgo e asparagi in salsa verde

100% vegetale, senza glutine e latticini, basso impatto glicemico

Per 4 persone
Per la ciotola: 200 g di sorgo, 400 g di fagioli cotti, 1 mazzetto di asparagi,  150-200 g di rucola, 1 cetriolo, 1 avocado, una manciata di semi di zucca, sale
Per la salsa: un quarto di avocado, 1 cetriolo piccolo, 1 cipollotto, 1 spicchio d'aglio piccolo, 3 cucchiai di erbe fresche tritate (ad esempio aneto, prezzemolo, origano, basilico, timo, coriandolo), poco latte vegetale non zuccherato, succo di limone, pepe bianco, sale (facoltativo)

1 Lessate il sorgo in acqua salata, poi scolatelo con cura e lasciatelo raffreddare.

2 Riunite nel frullatore gli ingredienti per la salsa: l’avocado pelato a pezzi, il cetriolo pelato a tocchetti, il cipollotto e l’aglio affettati, le erbe, 2 cucchiai di succo di limone e 2 di latte vegetale, una spolverata di pepe e di sale (facoltativo).  Frullate il tutto fino a ottenere una salsa liscia (se necessario versate altro latte). (Nel caso vi disturbino l'aglio e il cipollotto crudi, potete cuocerli insieme agli asparagi e preparare dopo la salsa.)

3 Mondate e scottate gli asparagi per 3-4  minuti oppure cuoceteli al vapore per pochi minuti, alla fine devono restare croccanti. Quindi risciacquate i fagioli dal liquido di conserva e scolateli.

4 Distribuite la rucola sul fondo delle ciotole, quindi posatevi sopra (senza mescolare) i fagioli, il sorgo, l’avocado e il cetriolo, entrambi pelati e affettati, gli asparagi.

5  Condite  le ciotole con la salsa verde, cospargete con i semi di zucca e servite subito.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome