Chips di mela al forno: buone, sane e protettive


Servono solo tre ingredienti per prepararle, ossia mele, cannella e zucchero di canna.

In mancanza delle frutta fresca, le chips di mela sono uno spuntino gustoso e saziante, che mantiene tante sostanze importanti per la salute. Ad esempio le fibre e la quercetina, dalle proprietà antinfiammatorie e antitumorali. Non è un caso che l’Aicr, l'Associazione americana di ricerca contro il cancro, proponga questa ricetta di chips di mela  che riporto sotto e che vedete nella foto. Portatele al lavoro o proponetele come merenda dei bambini a scuola oppure come snack da sgranocchiare in famiglia davanti alla tv.

Una ricetta facile facile

Per 8 porzioni

4 mele grandi con la buccia, qualsiasi varietà va bene (non pelatele! La buccia contiene un terzo o più dei composti fitochimici della mela che combattono il tumore), 1 cucchiaio di zucchero di canna, 2 cucchiaini di cannella in polvere

1 Tagliate le mele in senso orizzontale a fettine molto sottili, aiutatevi con un coltello ben affilato o una mandolina (togliete i semi che non cadono mentre tagliate).

2 Disponete le fettine in un unico strato su carta da forno. Miscelate lo zucchero e la cannella e cospargete le mele leggermente con il composto.

3 Infornate le fettine a 120 °C per un’ora, quindi voltate le fettine e proseguite per un'altra ora. Le chips, fuori dal forno, continueranno a diventare croccanti mentre si raffreddano.

Per porzione: 60 calorie, 0 g di grassi totali, 17 g di carboidrati, 0 g di proteine, 3 g di fibre alimentari, 0 mg di sodio

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome