Le 8 regole per un’alimentazione a basso indice glicemico

4.9 | 9 voto/i

Scegliere di seguire a tavola uno stile che eviti continui sali e scendi glicemici si è rivelato un modo semplice per rimanere in forma e in salute. In più l’evitare bruschi rialzi glicemici esercita un evidente beneficio per chi ha la glicemia alta. Ecco perciò i consigli pratici dell’Università di Harvard per un’alimentazione sia sana che attenta alla glicemia

Tutti sappiamo che una dieta a basso indice glicemico può aiutare a controllare il peso, oltre a ridurre il rischio di andare incontro a diverse condizioni, dal diabete ai problemi cardiovascolari. La prestigiosa Università di Harvard ha raggruppato in 8 pratici punti le indicazioni base da seguire

Ecco le 8 regole

1 Mangia verdure non amidacee, ossia legumi e frutta come mele, pere, pesche e frutti di bosco. Frutti tropicali come banane, mango, papaia e tendono ad avere un indice glicemico inferiore ai dolci (e perciò sono preferibili rispetto a questi ultimi.)

Advertisement

2 Scegli i cereali il più possibile integrali oppure tradizionalmente lavorati come nel caso della farina macinata a pietra oppure il muesli al naturale.

3 Limita a piccole porzioni  le patate e i prodotti a base di cereali raffinati come il pane bianco e la pasta non integrale.

4 Fa un consumo solo occasionale di dolci - compresi quelli molto calorici ma contenuto indice glicemico come il gelato. Riduci i succhi di frutta a non più di metà tazza al giorno. Elimina completamente le bevande zuccherate .

5 Scegli abitualmente le proteine salutari dei legumi, del pesce o del pollo senza pelle.

6 Preferisci alimenti con grassi salutari, come l'olio d'oliva, la frutta secca (mandorle, noci, noci pecan) e l’avocado, ma in modiche quantità. Limita i grassi provenienti dal latte e da altri alimenti di origine animali. Elimina completamente i grassi parzialmente idrogenati presenti in tanti cibi da fast-food e in molti alimenti confezionati .

7 Consuma tre pasti e uno o due spuntini al giorno; non saltare la prima colazione.

8 Mangia lentamente i pasti e alzati da tavola appena ti senti sazio.

4.9 | 9 voto/i

Le 8 regole per un’alimentazione a basso indice glicemico - Ultima modifica: 2020-02-10T07:33:15+01:00 da Barbara Asprea
Le 8 regole per un’alimentazione a basso indice glicemico - Ultima modifica: 2020-02-10T07:33:15+01:00 da Barbara Asprea

4 Commenti

  1. molto utili i consigli , ho scoperto da pochi mesi di avere il diabete di tipo 2 e la vostra rivista mi è molto utile con le ricette a basso indice glicemico

    • Grazie Marina, contente di esserle utili, se vuole poi ci faccia sapere come si trova con le nostre indicazioni, molto cordialmente

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome