Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Difficile
20 minuti di preparazione
50 minuti di cottura
570 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Riunite in mazzetti degli asparagi puliti e lavati. Legateli e lessateli in acqua salata a bollore, tenendo fuori le punte. Scolateli e tagliateli a rondelle.
  2. Lessate nel latte a bollore la salvia, la patata sbucciata e affettata, le carote pelate e divise in pezzi e i cipollotti. Scolateli conservando il latte e frullateli con sale, pepe e una buona manciata di noce moscata, aggiungendo solo pochissimo latte alla volta per ottenere una crema molto densa. Alla fine unite 30 grammi di formaggio e dividetela in due porzioni
  3. mescolate gli asparagi con una delle due porzioni di crema. Diluite l'atra, che vi servirà come salsa per i cannelloni, con abbastanza latte da renderla fluida
  4. Lessate i fogli di pasta immergendoli uno alla volta in una teglia con acqua salata a bollore (2-3 minuti): scolateli con la schiumarola edisponeteli man mano su di un panno
  5. Ungete una teglia, cospargete il fondo con un po' di salsa di carote e cominciate a "confezionare" i cannelloni: distribuite al centro di ogni foglio di pasta una cucchiaiata di asparagi alla crema, avvolgetelo e cilindro e adagiatelo nella teglia. Proseguite fino a esaurimento dei fogli di pasta, disponendo i cannelloni ben aderenti l'uno all'altro
  6. Coprite tutto con la salsa di carote, versate ancora un filo di latte, spolverate con il resto del parmigiano e infornate a 200 °C per una ventina di minuti, gratinando gli ultimi due.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome