Oltre alla dieta, serve il movimento!


Quando si desidera tornare in forma è noto che oltre alla dieta è importante il ruolo giocato dall’attività fisica. Quest’ultima, infatti, è fondamentale per migliorare svariate condizioni che vanno a braccetto con il sovrappeso: dall’ipertensione alla glicemia alta o al colesterolo. Oltre, naturalmente, a stimolare sia il metabolismo basale che la massa muscolare. Chi, però, non riesce ad andare regolarmente in palestra può lo stesso ottenere importanti benefici. In un recente studio pubblicato su American Journal of Health Promotion i ricercatori hanno voluto testate se praticare più volte al giorno un po’ di movimento per 10 minuti di seguito (non necessariamente sport ma attività come salire le scale, giocare al parco coi figli e così via) fosse altrettanto salutare per l’organismo delle sessioni prolungate. Per valutarlo sono stati coinvolti oltre 6300 partecipanti dai 18 agli 85 anni. Ebbene, anche i “mini allenamenti” da 10 minuti sono risultati fortemente correlati ai miglioramenti sulla pressione arteriosa e sugli altri parametri metabolici. In passato, altri studi avevano mostrato l’ottima efficacia sul dimagramento di brevi sessione sportive ma ripetute più volte.

Riguardo alla dieta, potete prendere l'ispirazione da uno schema settimanale light, valido per tutta l'estate pensato per essere abbinato a una vita un po' più dinamica. Troverete un menu base e qualche ricetta dello chef come l'insalata di seppie e peperoni della foto.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome