Un procedimento facile per preparare un'invitante e semplice vellutata di pomodori arricchita dal formaggio fresco e dai pistacchi

Voti: 1
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
10 minuti
25 minuti
Impatto glicemico
170 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Accendete il forno a 200 °C.
  2. Tagliate a pezzi grossi i pomodori. Sistemateli in una teglia da forno insieme agli spicchi d’aglio sbucciati, alla cipolla pelata e tagliata a spicchi grossi e ai rametti di timo. Conditeli con 3 cucchiai d’olio, lo zucchero, sale e pepe, poi mescolateli e infornateli per 25’, finché inizieranno a rosolare. In alternativa, potete cuocere i pomodori anche in un tegame sul fornello ma il gusto finale risulterà un po’ più delicato.
  3. Eliminate i rametti di timo dalla teglia e trasferite tutto il resto nel frullatore. Quindi frullate fino a ottenere una vellutata omogenea e setosa. Dividetela in 4 fondine e lasciatela intiepidire.
  4. Posate nel centro dei piatti, prima di servire la vellutata, una-due rondelle spesse di caprino, completate con una spolverata di pistacchi e con qualche rametto di timo. Portatela in tavola tiepida. È ottima anche servita a temperatura ambiente.
Voti: 1
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Vellutata di pomodori arrosto con caprino e pistacchi - Ultima modifica: 2021-06-22T23:17:41+02:00 da Redazione
Vellutata di pomodori arrosto con caprino e pistacchi - Ultima modifica: 2021-06-22T23:17:41+02:00 da Redazione
Advertisement

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome