Torta rustica di farro alle pesche - Ultima modifica: 2016-11-23T14:24:26+00:00 da Redazione
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Media
25 minuti di preparazione
35 minuti di cottura
280 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Riunite in una terrina la farina di farro, lo zucchero di canna, il lievito, un pizzico di sale e la scorza grattugiata del limone, mescolate tutti questi ingredienti e formate la classica fontana su una spianatoia.
  2. Battete l’uovo con l’olio e il marsala, poi versate il tutto nel centro della fontana e impastate fino a ricavare una consistenza omogenea. Se necessario, ammorbidite l’impasto con poco latte, quindi formate una palla, copritela con un panno e lasciatela riposare per 30 minuti.
  3. Pelate le pesche e tagliatele a fettine, insaporitele con il miele, il succo del limone e un pizzico di cannella, poi saltatele in padella per 2-3 minuti.
  4. Stendete i due terzi dell’impasto ricavando un disco di circa 30 centimetri di diametro. Stendete anche il restante impasto ottenendo un disco delle stesse dimensioni.
  5. Foderate con il disco di pasta più spesso la base di una tortiera ricoperta con carta da forno, quindi distribuite sulla pasta le pesche raffreddate e sgocciolate. Ricoprite con il secondo disco e sigillatene con cura i bordi. Infornate la torta a 180 °C per circa 30 minuti. Prima di servirla spolveratela con zucchero a velo e guarnitela con qualche spicchio sottile di pesca.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome