Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: alta
40 minuti
90 minuti
Impatto glicemico
860 chilocalorie

Ingredienti

Per persone
Per la pasta frolla
Per la crema
Per le meringhe
Per i pistacchi sabbiati

Istruzioni

  1. Lavorate in una ciotolina il latte previsto per le meringhe con il cacao ricavando una pasta. Quindi fate sciogliere sul fuoco lo zucchero con 50 ml di acqua. Quando lo sciroppo raggiunge i 100 °C (serve un termometro per liquidi) iniziate a montare gli albumi, incorporandovi lo sciroppo una volta che raggiunge la temperatura di 121 °C. Mescolate con cura la meringa sino a quando diventa tiepida.
  2. Spennellate l’interno di una sacca da pasticcere (con bocchetta liscia) con strisce verticali realizzate con la pasta di cacao. Poi riempitela con la meringa e, su una leccarda rivestita con carta da forno, formate tante meringhette che risulteranno variegate. Infornatele a 120 °C per circa 60 minuti.
  3. Saltate i pistacchi in una padella con lo zucchero e 20 g di acqua. Proseguite sino a quando l’acqua sarà assorbita e i pistacchi risulteranno rivestiti di una sabbiatura. Lasciateli raffreddare e teneteli da parte per la decorazione.
  4. Preparate la crema lavorando con le fruste elettriche il formaggio spalmabile con la ricotta e il miele. Versate la crema in una sacca da pasticcere con bocchetta liscia e lasciatela riposare in frigorifero.
  5. Miscelate in una ciotola la farina per la pasta frolla con il cacao e lo zucchero. Quindi amalgamatevi i tuorli e il burro, fatto già ammorbidire, fino a ottenere l’impasto. Dividetelo in 2 parti da lasciare riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.
  6. Stendete una parte della frolla con il matterello allo spessore di 5 mm e con uno stampo, o con un coltello, formate un cuore dalle dimensioni di circa 12x15 cm (o più grande se preferite). Poi ritagliate all’interno un altro cuore che sia di almeno 4cm più piccolo (quindi di circa 8x11 cm se avete rispettato la misura di riferimento). Ripetete la stessa operazione con la restante pasta frolla. Infornate le 4 basi di frolla a 180 °C per circa 20 minuti. (Potete cuocere in un secondo momento i cuori interni ritagliati e l’altra frolla avanzata da ridurre in biscotti).
  7. Montate il primo cuore formando su una base di frolla tanti ciuffetti di crema. Posizionatevi sopra l’altro strato di frolla e ricopritela ancora con ciuffetti di crema. Decorate la superficie con le meringhette e i pistacchi sabbiati. Proseguite nelle stesso modo preparando il secondo cuore.
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Torta a cuore con crema alla ricotta e meringhe - Ultima modifica: 2020-02-11T10:55:43+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome