Tagliatelle di porro in salsa di anacardi - Ultima modifica: 2016-11-18T01:44:21+00:00 da Redazione
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Media
30 minuti di preparazione
30 minuti di cottura
Impatto glicemicobasso
450 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Tagliate le estremità dei porri e sfilatene la parte centrale più tenera. Quindi tagliatela per il lungo ricavando delle striscioline di porro larghe 4-5 mm.
  2. Sbollentate per pochi secondi le strisce di porro in acqua salata, quindi tuffatele in acqua e ghiaccio: questo fermerà la cottura e le manterrà particolarmente croccanti.
  3. Rosolate la cipolla tritata in 2-3 cucchiai d’olio in una padella. Poi unite la curcuma e proseguite per qualche minuto facendo appassire bene la cipolla, salate e pepate.
  4. Frullate insieme la cipolla, gli anacardi e il brodo vegetale necessario per ottenere una salsa cremosa dalla consistenza simile alla besciamella, se necessario versate altro brodo.
  5. Scaldate la salsa a fuoco minimo, condite le “tagliatelle” e servite subito

Note

Beveteci un abirra bionda italiana, stile pils, dal restrogusto amarognolo, capace di dissetare e al tempo stesso di nettare il palato dai residui oleosi

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome