Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Media
30 minuti di preparazione
50 minuti di cottura
400 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura
Per gli stampi
Per la decorazione

Istruzioni

  1. Tritate insieme finemente aglio e peperoncino e rosolateli in 3-4 cucchiai d’olio per 2 -3 minuti a calore medio. Aggiungete la scarola affettata, salate e cuocete per 15 minuti circa. Fate intiepidire e frullate il tutto insieme alla ricotta.
  2. Aggiungete le uova sbattute col parmigiano, mescolate bene e distribuite il composto in 4 stampi da 10 cm di diametro, ben imburrati e cosparsi di pangrattato. Infornate a 180 °C per 30 minuti circa.
  3. Versate in un frullatore il latte e la mollica già ammollata nel latte, le noci tritate grossolanamente, il cucchiaino di prezzemolo tritato, una macinata di noce moscata, la punta di un cucchiaino di curcuma e un pizzico di sale. Frullate fino a ottenere una salsa cremosa, eventualmente aggiungete altro latte per renderla più fluida. Una volta pronta conservatela al caldo.
  4. Lasciate consolidare una decina di minuti gli sformatini a temperatura ambiente.

Note

Il Marino Bianco è il vino giusto per placare il piccante con il suo corpo morbido.
Inoltre, i suoi aromi molto delicati non cozzeranno con l’intensità della curcuma.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome