Golosa e aromatica ecco la nostra versione della torta sbrisolona! Un dolce nutriente perfetto per una colazione o una merenda sana e ricca d'energia

Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
25 minuti
40 minuti
Impatto glicemico
480 chilocalorie

Istruzioni

  1. Mettete da parte 50 g di mandorle non pelate e versate tutte le mandorle nel mixer. Tritatele piuttosto grossolanamente, non dovete ottenere una farina. Tritate insieme alle mandorle anche il chiodo di garofano e l’anice stellato (se preferite, potete prima macinare le due spezie nel mortaio e poi unirle alle mandorle).
  2. Mescolate in una ciotola la farina di frumento con la farina di mais, le mandorle tritate, lo zucchero, un cucchiaino di zenzero, mezzo cucchiaino di cannella, di cardamomo e di pepe (a seconda del gusto personale, potete aumentare, o ridurre, la dose delle spezie). Incorporate il burro tagliato a tocchetti, i tuorli d’uovo, le mandorle messe da parte e le gocce di cioccolato. Mescolate bene ottenendo un impasto sbriciolato.
  3. Imburrate e infarinate 2 teglie da 18-20 cm di diametro (oppure una sola grande da 30 cm di diametro) e disponetevi l’impasto premendolo bene. Infornate a 180 °C per circa 35 minuti.
  4. Lasciate raffreddare le torte nelle teglie per evitare che si rompano. Servite il dolce, a scelta, spolverato o meno con zucchero a velo.
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Sbrisolona speziata - Ultima modifica: 2021-11-14T10:36:14+01:00 da Redazione
Sbrisolona speziata - Ultima modifica: 2021-11-14T10:36:14+01:00 da Redazione
Advertisement

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome