La quinoa è un alimento sano e ricchissimo di nutrienti. Solitamente viene gustata come primo piatto, ma perché non provarla in una quiche ricca di verdure di stagione?

Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Media
50 minuti
60 minuti
480 chilocalorie

Ingredienti

Per persone
Per la pasta
Per la farcia

Istruzioni

  1. Riunite nel mixer la farina di quinoa, la farina di riso, un pizzico di sale e il burro a pezzetti freddo di frigorifero. Azionate l’apparecchio fino a ottenere un composto sabbioso, quindi versate 40 ml di acqua freddissima e proseguite ricavando un composto che possa essere lavorato con le mani. Trasferitelo su un piano cosparso di farina di riso e impastatelo velocemente, rendendolo morbido e liscio. Copritelo con pellicola da cucina e riponetelo in frigorifero per almeno 20 minuti.
  2. Mondate i carciofi, affettateli finemente e trasferiteli nella ciotola con acqua acidulata col succo del limone.
  3. Imbiondite in padella gli spicchi d’aglio interi con 3 cucchiai d’olio, quindi unite i carciofi ben scolati e fateli rosolare per qualche minuto prima di sfumare con il vino. Lasciatelo evaporare, coprite con un coperchio e proseguite la cottura per 15 minuti a fiamma moderata, aggiungendo di tanto in tanto poca acqua. A metà cottura (dopo circa 7 minuti) salate, pepate e unite le foglie della metà dei rametti di maggiorana.
  4. Levate la pasta dal frigorifero 15 minuti prima di stenderla. Quindi tiratela a uno spessore di circa mezzo centimetro e sistematela in uno stampo a cerniera da 18 centimetri di diametro foderato con carta da forno, lasciando dei bordi alti un paio di centimetri. Bucherellate il fondo con una forchetta, ricopritelo prima con un foglio di carta da forno e poi con uno strato di legumi secchi. Infornate a 180 °C per circa 18 minuti; levate dal forno, togliete legumi e carta e lasciate raffreddare.
  5. Lavorate energicamente lo yogurt con le uova, la metà del parmigiano, sale, pepe e la restante maggiorana sfogliata. Sistemate sulla base di pasta i due terzi dei carciofi (privati dell’aglio), poi ricopriteli con il composto di yogurt e terminate con i restanti carciofi. Spolverate il tutto con il rimanente parmigiano.
  6. Infornate la quiche per 25 minuti, più qualche minuto di grill per la gratinatura. Servitela tiepida o a temperatura ambiente.
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Quiche di quinoa ai carciofi - Ultima modifica: 2017-02-10T15:42:12+00:00 da Redazione
Quiche di quinoa ai carciofi - Ultima modifica: 2017-02-10T15:42:12+00:00 da Redazione

2 COMMENTI

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome