Il plumcake millefoglie di mele è una torta soffice di mele a strati, che creano dopo la cottura una consistenza cremosa al palato.

Variante senza glutine
Utilizzate un preparato di farina senza glutine e la vostra torta non conterrà glutine. Altrimenti unite farina di riso e fecola di patate in parti uguali fino a raggiungere i 100g di peso.

Advertisement

Variante senza latticini
Il nostro plumcake di mele è stato preparato senza latticini: abbiamo utilizzato latte di avena e burro di cocco. In alternativa, potete utilizzare qualsiasi latte vegetale e burro vegan.

Forma della torta
La cottura meglio riuscita è quella in stampi  medio-piccoli per plumcake (20 cm di lunghezza), ma potete utilizzare qualsiasi stampo.
E' molto importante foderare bene con carta da forno gli stampi con cerniere e apribili, perchè durante la cottura la parte semiliquida non deve fuoriuscire dalla tortiera.

Sapori e aggiunte
Il nostro plumcake millefoglie di mele ha un sapore naturale, dolce e rustico. Se amate le spezie, potete aggiungere cannella. O anche vaniglia, scorza di limone, zenzero.

Difficoltà: facile
10 minuti
45 minuti forno

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Pelate le mele e affettatele con una mandolina ottenendo fettine sottili.
  2. Tagliate un limone in due e spremetelo tutto sul contenitore delle mele, frapponendo un colino per raccogliere i semini che fuoriescono mentre spremete. Grattugiate un po' di scorza per inserirla nella pastella.
  3. Montate 2 uova con 70g di zucchero. Aggiungete 100ml di latte, 30g di burro chiarificato (o di cocco) sciolto, un pizzico di sale. Montate ancora con il frullino. Infine aggiungete 100g di farina con una bustina di lievito istantaneo per dolci e proseguite ancora 1 minuto con il frullino, creando la pastella. (Aggiungete qui se volete i sapori aggiuntivi: scorza di limone, vaniglia, cannella.)
  4. Versate il composto semiliquido sulle mele e mescolate delicatamente. Ora foderate lo stampo scelto. Vi consigliamo degli stampi medio-piccoli per plumcake: più sono piccoli più la cottura sarà perfetta. Con queste dosi, potete riempire 2 stampini per plumcake lunghi 20 cm. Foderateli con carta da forno: è importante che la carta da forno copra tutto lo stampo e sia integra, altrimenti la pastella semiliquida colerebbe fuori durante la cottura. Ora cominciate a distribuire le fette di mele pastellate negli stampi: una alla volta creando strati più uniformi possibili.
  5. Plumcake millefoglie di mele
    Sovrapponete quindi le mele in pastella fino ad esaurimento. Infine versate la pastella rimasta nello stampo. Infornate 45 minuti a 180°.

Note

Tortino zucchine e mais

Se amate la cottura a strati, non perdetevi questo tortino a strati di zucchine e mais!

 

 

Frittata di mele
frittata di mele

La frittata di mele è un altro dolce facilissimo ma con un gusto speciale, da servire con il gelato alla vaniglia. Si cuoce in padella!

Voti: 7
Valutazione: 4.57
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Plumcake millefoglie di mele - Ultima modifica: 2020-10-02T05:16:45+02:00 da Chiara Fumagalli
Plumcake millefoglie di mele - Ultima modifica: 2020-10-02T05:16:45+02:00 da Chiara Fumagalli