Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Media
25 minuti
40 minuti
300 chilocalorie

Ingredienti

Per persone
Per l'impasto

Istruzioni

  1. Stemperate nella ciotola dell’impastatrice il lievito di birra nel latte di mandorle tiepido previsto per il preimpasto, quindi con una spatola mescolate la farina di farro. Sigillate la ciotola con pellicola da cucina e lasciate lievitare per 90 minuti, fino a quando la superficie è piena di bollicine.
  2. Preparate l’impasto. Setacciate la farina di farro con la farina di avena, quindi aggiungete nella ciotola del preimpasto circa 350 g delle farine (conservate i restanti 100 g). Versate il latte tiepido, l’uovo, quindi azionate a bassa velocità l’impastatrice usando il gancio impastatore. Aggiungete lo zucchero, l’albume del secondo uovo e qualche cucchiaio delle farine messe da parte. Aumentate la velocità e lavorare per altri 7-8 minuti, finché l’impasto è legato. Aggiungete un cucchiaino raso di sale, il burro tagliato a dadini, le farine rimanenti e la scorza del limone. Proseguite fino a quando l’impasto diventa lucido e si stacca dalle pareti della ciotola.
  3. Lavorate su una spianatoia infarinata l’impasto ricavando un panetto e poi sistematelo nuovamente nella ciotola leggermente oliata. Ricopritelo con la pellicola da cucina e lasciatelo lievitare fino al raddoppio del volume al riparo da correnti d’aria.
  4. Sistemate l’impasto di nuovo sulla spianatoia, poi tirate verso l’esterno le sue estremità, quindi ripiegatele verso il centro, sovrapponendo i bordi. Ruotate l’impasto di un quarto di giro e ripetete l’operazione. A questo punto dividetelo prima in 2 parti e poi in tre parti uguali. Schiacciate leggermente ciascuna parte e arrotolatele in diagonale facendo attenzione a non sgonfiarle. Fissate a un capo le estremità di 3 cordoni di pasta e formate un treccione, fissando anche l’altro capo. Formate anche il secondo treccione e poi sistemateli in 2 stampi da plumcake da 26 centimetri foderati con carta da forno; lasciateli lievitare fino a quando sono raddoppiati di volume.
  5. Spennellate la superficie di ciascun pan brioche con il tuorlo battuto insieme ai 2 cucchiai di latte di mandorle, poi cospargete i fiocchi d’avena e infornate a 180 °C per 30 minuti. Spruzzate dell’acqua nel forno per aumentare l’umidità e favorire la cottura.
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Pan brioche di farro e mandorle all’avena - Ultima modifica: 2016-11-23T14:24:16+01:00 da Redazione
Pan brioche di farro e mandorle all’avena - Ultima modifica: 2016-11-23T14:24:16+01:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome