Kipfel di patate e grano saraceno alle fave - Ultima modifica: 2019-06-04T16:07:37+00:00 da Redazione
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
40 minuti di preparazione
55 minuti di cottura
Impatto glicemicobasso
120 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Lessate le patate intere e con la buccia per 15-20 minuti o fino a quando sono morbide.
  2. Cuocete le fave in poca acqua leggermente salata per una decina di minuti con la salvia e un pizzico di sale.
  3. Mescolate le patate con 200 g di fave e passate il tutto al passaverdura ricavando un purè. Amalgamatevi il prezzemolo e la maggiorana tritati (tranne qualche foglia per la decorazione), le uova, il pecorino grattugiato, la farina di grano saraceno e un cucchiaio d’olio. Impastate il tutto con le mani in modo da ottenere un composto omogeneo.
  4. Riducete l’impasto in cordoni lunghi 8 cm e con un diametro di 2 cm. Quindi passateli nei semi di sesamo e adagiateli in una teglia ricoperta con carta da forno ben oliata. Curvateli delicatamente per ottenere i cornetti, conditeli con un filo d’olio e infornateli a 170 °C per 30-35 minuti.
  5. Servite i kipfel ben caldi guarnendoli con le fave rimaste e con qualche fogliolina di prezzemolo e maggiorana.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome