L'insalata pantesca è una preparazione tradizionale originaria dell'isola di Pantelleria: un vero mix di sapori mediterranei, uniti dal condimento più semplice e squisito che esiste in cucina, l'olio extravergine di oliva con basilico e origano.

il trucco per un'insalata soda, fresca e non troppo bagnata è il condimento separato degli ingredienti: ve lo spieghiamo nella ricetta.

Difficoltà: facile
20 minuti

Istruzioni

  1. Portate a bollore l'acqua in un pentolino e salate. Pelate le patate e affettatele a dischi oppure a tocchetti. Tuffatele nell'acqua e scolatele quando cotte (10 minuti).
  2. Mentre le patate cuociono dividete in due la cipolla e tagliatela a fette a forma di mezzaluna. In una ciotolina condite le cipolle con sale e olio extravergine di oliva.
  3. Riducete i pomodorini in spicchi e conditeli con sale e olio in una ciotola differente, mescolandoli con i capperi.
  4. Condite separatamente anche le patate con sale, olio e pepe. Aggiungete le olive, poi le cipolle. Infine aggiungete i pomodorini eliminando l'acqua che si è depositata sul fondo. Aggiungete un po' di basilico spezzettato e se piace origano essiccato. Mescolate delicatamente.
Voti: 3
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Insalata pantesca: patate, cipolle, olive, pomodorini - Ultima modifica: 2020-08-14T02:12:17+02:00 da Chiara Fumagalli
Insalata pantesca: patate, cipolle, olive, pomodorini - Ultima modifica: 2020-08-14T02:12:17+02:00 da Chiara Fumagalli