L'insalata in piadina con ananas, peperoni e anacardi è un contorno dai sapori originali e un po' tropicali.

Realizzare un cestino con la piadina è facilissimo: seguite i passaggi della ricetta per presentare un piatto un po' diverso con soli 5 minuti in più.

L'ananas è un frutto che contiene eccellenti enzimi digestivi, per questo motivo potete consumarla insieme a carboidrati e verdure senza appesantire la digestione.
La frutta è sempre consigliata lontana dai pasti perchè il processo digestivo che comporta è piuttosto veloce: consumandola insieme ad altri ingredienti, sarà costretta a sostare nello stomaco per più tempo ristagnando più del necessario e portando a un lieve gonfiore.
Questo però non succede con ananas, mela, papaya: via libera quindi alle insalate miste che contengono questi frutti speciali.

Utilizzate l'ananas avanzato per questa deliziosa torta rovesciata.

Difficoltà: facile
20 minuti

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Scaldate le piadine: appena diventano morbide toglietele immediatamente dalla padella e appoggiatele su una scodella o scodellina, premendo per far mantenere la forma. Potete coprire con una scodella più grande per fissare meglio la forma. Lasciate raffreddare.
  2. Affettate peperone a quadrotti, cavolo cappuccio a julienne e ananas a cubotti. Tostate gli anacardi. Aggiungete un po' di misticanza e condite l'insalata con olio, sale.
  3. Insalata in piadina con ananas
    Appena raffreddata, la piadina si sarà solidificata a forma di cestino. Servite l'insalata nella piadina.

Note

La misticanza è un mix di insalate di stagione. Utilizzate l'insalata che avete in frigorifero.

Voti: 3
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Insalata in piadina con ananas, peperoni e anacardi - Ultima modifica: 2020-07-17T02:48:25+02:00 da Chiara Fumagalli
Insalata in piadina con ananas, peperoni e anacardi - Ultima modifica: 2020-07-17T02:48:25+02:00 da Chiara Fumagalli