Il sapore della curcuma e dei ceci si sposano alla perfezione e regalano grandi soddisfazioni al palato

Voti: 2
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
10 minuti
30 minuti
Impatto glicemico
320 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Accendete il forno a 200 °C in modalità ventilata. Tirate fuori e ungete leggermente la leccarda (oppure una teglia grande).
  2. Risciacquate i ceci e tamponateli bene con carta da cucina per asciugarli il più possibile. Mescolate in una ciotola la farina con la curcuma, una generosa macinata di pepe e un pizzico di sale. Versatevi i ceci e amalgamateli molto bene con il condimento.
  3. Distribuite i ceci nella leccarda, irrorateli con 2 cucchiai d'olio, mescolateli di nuovo e stendeteli in un unico strato. Infornateli per 30 minuti, mescolandoli delicatamente con un cucchiaio di legno a metà cottura e azionando il grill negli ultimi 2 minuti. Monitorate bene l'ultima fase della cottura (per evitare che si brucino) e sfornateli quando sono croccanti e dorati. Salateli e teneteli da parte.
  4. Condite gli spinacini con 2 cucchiai d'olio e un pizzico di sale, quindi distribuiteli nei piatti. Aggiungete i cracker spezzati con le mani, i ceci croccanti e portate subito in tavola.
Voti: 2
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Insalata di spinacini e ceci croccanti alla curcuma - Ultima modifica: 2021-03-21T09:26:19+01:00 da Redazione
Insalata di spinacini e ceci croccanti alla curcuma - Ultima modifica: 2021-03-21T09:26:19+01:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome