Questo risotto di grano saraceno è una ricetta originale e ricca di gusto e fantasia, perfetta anche per chi segue una dieta senza glutine e non vuole rinunciare al piacere di un primo piatto mantecato

Grano saraceno risottato con pere, taleggio, prezzemolo e pinoli - Ultima modifica: 2018-09-03T11:09:27+00:00 da Redazione
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
10 minuti di preparazione
30 minuti di cottura
Impatto glicemicomedio
510 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Sfogliate e poi tritate finemente le foglie di prezzemolo. Tenetele da parte. Tostate delicatamente i pinoli in un padellino e mettete da parte anche questi.
  2. Risciacquate il grano saraceno sistemato in un colino finché l'acqua di ammollo sarà trasparente. Scolatelo bene e tenetelo da parte.
  3. Tritate finemente la cipolla e mettetela a stufare dolcemente in un tegame dai bordi alti con la metà del burro in modo che si appassisca senza prendere colore. Unite il grano saraceno, aumentate la fiamma e fatelo tostare per circa un minuto, finché inizierà a fare attrito con il fondo. Procedete la cottura come per un normale risotto, aggiungendo un mestolo di brodo bollente alla volta e mescolando fino a farlo assorbire (non versate altro brodo prima che il precedente sia stato assorbito).
  4. Eliminate picciolo e semi dalle pere, lasciate la buccia, e tagliatele a cubettini. Versatele in una padella con il burro rimasto e saltatele per circa 5 minuti in modo che si ammorbidiscano leggermene. Salate e pepate leggermente.
  5. Aggiungete i tre quarti delle pere dopo 15 minuti di cottura del grano saraceno, quindi proseguite per altri 5-8 minuti o finché il grano risulterà ben cotto.
  6. Riducete il taleggio in dadini e amalgamate un terzo al grano saraceno appena levato dal fuoco, mescolando bene per farlo sciogliere completamente. Insaporite con il prezzemolo (tenendone un po' per decorare il piatto), una spolverata di pepe (salate solo se necessario) e aggiungete le pere tenute da parte.
  7. Dividete il grano saraceno risottato nelle fondine e cospargetelo con il restante taleggio. Completate con una spolverata di prezzemolo, pepe e i pinoli. Servite immediatamente.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome