Le crostatine light di avena sono cestini vegan senza glutine leggeri e gustosi. Soli 3 ingredienti: frutta, avena e miele (o sciroppo d'acero) per ottenere una base morbida ed elastica, non friabile e utilizzabile come base per qualsiasi ripieno.

Noi li abbiamo farciti con yogurt e frutta, ma potete riempirli di marmellata e frutta, sola frutta, creme, burri di mandorle o arachidi, yogurt vegan con caramello...

Advertisement

Idee di frutta

Questa Settimana Naturale porta in tavola idee di frutta: fresca (lamponi, mirtilli, ciliegie, banana) ma anche secca (anacardi, mandorle, noci, pistacchi..). Le crostatine vegan di avena sono perfette per colazione, mentre i lamponi al cioccolato sono dolcetti spezzafame e le ciliegie ripiene un dessert vegan fresco e inaspettato. Abbiamo utilizzato i lamponi per un insalata speciale e le ciliegie per una classica cheesecake vegan, cioè realizzata con gli anacardi al posto dei latticini.

Difficoltà: facile
10 minuti
25 minuti forno

Ingredienti

Per crostatine (o 8 cestini a dimensione muffin)
Per le crostatine:
Per il ripieno:

Istruzioni

  1. Sbucciate la banana e fatela a tocchetti. In una ciotola schiacciate con i rebbi di una forchetta fino a ridurla a purea. Aggiungete i fiocchi di avena (o altri cereali, o muesli) e lo sciroppo d'acero (o il miele). Se vi piace, inserite una spolverata di cannella.
  2. Mescolate molto bene. Ungete con olio di semi oppure imburrate con burro di cocco gli stampi per crostatine. Se non li avete, potete utilizzare uno stampo per muffin: in questo caso otterrete più cestini. Inserite un pugno di composto nello stampo e poi con il dorso del cucchiaio schiacciate per creare base e cornice delle crostatine.
  3. Infornate a 170° per 20-25 minuti, o meglio quando le crostatine risultano un po' dorate. Quando vedete la doratura sono pronte per essere sfornate. Lasciate intiepidire prima di estrarle. Il composto risulterà molto asciutto quindi si staccherà facilmente. Se non si stacca facilmente significa che lo stampo non è stato oliato o imburrato bene: con una forchettina di legno o una spatolina sollevate la base, la crostatina è unita ed elastica, non friabile, quindi con la dovuta delicatezza non si romperà.
  4. Create la farcia con il vostro yogurt preferito, scegliendone uno compatto. Mescolatelo con un dolcificante (sciroppo d'acero, d'agave, zucchero, miele, o nulla) e qualche cucchiaio di cocco rapè, se vi piace il sapore del cocco. Il cocco rapè compatterà ulteriormente lo yogurt.
  5. Crostatine vegan di avena
    Decorate con mirtilli freschi e granella di pistacchi. Oppure con la frutta fresca che avete in dispensa!

Note

Cereali e yogurt: un connubio perfetto per colazione anche in questa cheesecake super light. Poche calorie per una torta leggera come l'aria ma gustosissima. Senza glutine!

Voti: 7
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Crostatine light di avena - Ultima modifica: 2021-05-28T02:46:59+02:00 da Chiara Fumagalli
Crostatine light di avena - Ultima modifica: 2021-05-28T02:46:59+02:00 da Chiara Fumagalli