Un secondo completo grazie alle uova e ai latticini. La crusca apporta fibre sazianti e con poche calorie

Voti: 4
Valutazione: 3.75
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
15 minuti di preparazione
20 minuti di cottura
Impatto glicemicobasso
120 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Ricavate la scorza grattugiata del limone, facendo attenzione a evitare la parte interna bianca dal sapore amaro. Poi mondate i fiori di zucca e tagliateli a metà per il lungo.
  2. Oliate uno stampo di ceramica tondo con i bordi bassi e poi cospargetevi i 2 cucchiai di crusca di avena in modo da coprire tutta la superficie.
  3. Battete le uova con una spolverata di sale, di pepe e di noce moscata. Quindi incorporate il latte, lo yogurt e la crusca di avena mescolando la maggiorana e la scorza grattugiata.
  4. Stendete il composto di uova in modo omogeneo nello stampo, poi ricopritelo completamente disponendo a raggiera i fiori di zucca. Schiacciateli leggermente con una spatola se dovessero sporgere troppo dal composto. In alternativa potete prima stendere sulla base dello stampo i fiori e poi coprirli con le uova battute.
  5. Infornate il clafoutis a 220 °C per 20 minuti. Lasciatelo intiepidire e portatelo in tavola ancora nello stampo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome