La teglia di uova e cavolini di bruxelles su fonduta di parmigiano è una portata ricca, deliziosa e completa. Tutti gli ingredienti si sposano con gli altri in modo perfetto.

I cavolini sono cotti in forno: seguendo i passaggi della ricetta riuscirete a mantenerli verdi e sodi. Se li preferite più cotti, lasciateli più tempo nel forno oppure lessateli: in questo caso però conditeli con olio e sale prima di disporli nella pirofila.

Advertisement

Cavolini di bruxelles, uova e parmigiano è un piatto unico, proteico, senza glutine e senza lattosio. La fonduta di parmigiano infatti è preparata con il burro chiarificato: il lattosio è quindi assente.

Difficoltà: facile
30 minuti
25 minuti forno

Ingredienti

Per persone
Per la fonduta di parmigiano:

Istruzioni

  1. Per mondare i cavolini di bruxelles, tagliate di 4-5 mm la base del torsolo, con questa si staccheranno le foglie più esterne e più deteriorate. Lavate sotto acqua corrente e poi divideteli a metà. Riunite i cavolini tagliati a metà in una ciotolina e conditeli abbondantemente con olio extravergine di oliva e sale.
  2. Disponeteli su una placca foderata con carta da forno, distribuendoli accuratamente per non sovrapporli. Se piace, versate un filo di aceto balsamico denso; infine mezzo bicchiere di acqua alla base. Infornate a 180 per 15-20 minuti.
  3. Nel frattempo preparate la fonduta di parmigiano. Guardate nelle note per la ricetta singola e le spiegazioni più dettagliate. Noi prepareremo una fonduta veloce senza lattosio. Grattugiate il grana con una grattugia molto fine e mescolate fecola e farina di riso; scaldate il latte senza bollirlo. Sciogliete il burro a fuoco basso e setacciate farina con fecola, mescolate due minuti e create un roux. Iniziate ad aggiungere il latte a filo, inizialmente molto poco: mescolate velocemente e incorporate tutto il latte. Se lo incorporate inizialmente poco a poco riuscirete a non creare grumi.
  4. Avrete ottenuto una besciamella. Aggiungete il parmigiano grattugiato e mescolate ottenendo la fonduta. Se non volete cimentarvi con la fonduta, utilizzate solo il parmigiano grattugiato distribuendolo alla base della pirofila nel prossimo passaggio, ma naturalmente il risultato sarà più rustico.
  5. Sfornate i cavolini che saranno cotti ma ancora sodi e verdi. Se li preferite più cotti, lasciateli nel forno altri 10 minuti. Versate la fonduta sulla base di una pirofila, poi disponete i cavolini lasciando dei buchi per le uova. Sgusciate le uova e versatele negli spazi creati, facendo attenzione a lasciare integro il tuorlo.
  6. Cavolini di bruxelles, uova e parmigiano
    Infornate a 190° per 10 minuti: qualche tuorlo potrà velarsi ma sottostante rimarrà comunque fluido; se preferite uova più cotte allungate la cottura in forno.
Voti: 5
Valutazione: 4.6
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Cavolini di bruxelles, uova e parmigiano - Ultima modifica: 2021-02-18T03:59:02+01:00 da Chiara Fumagalli
Cavolini di bruxelles, uova e parmigiano - Ultima modifica: 2021-02-18T03:59:02+01:00 da Chiara Fumagalli