Un secondo piatto completo, preparato in modo da esaltare l'aroma e il sapore dei suoi ingredienti, da aprire direttamente in tavola

Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
25 minuti
40 minuti
Impatto glicemico
350 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Spellate il filettone di baccalà, spinatelo e dividetelo in pezzi lunghi una decina di centimetri e larghi 3.
  2. Tuffate i cavolini in acqua salata a bollore e lessateli dolcemente per 15 minuti; scolateli e divideteli in quarti o in due metà se sono molto piccoli.
  3. Tagliate gli spicchi d’aglio a fettine sottili quindi fatele rosolare su fuoco minimo in un padellino con l’olio sufficiente per farle galleggiare: alla fine le fettine dovranno prendere un color oro scuro. Raccoglietele con una schiumarola e tenetele da parte.
  4. Versate in una padella 3 cucchiai dell’olio all’aglio e fatevi insaporire i cavolini per 4-5 minuti mescolandoli delicatamente, quindi controllate il sale e levateli dal fuoco.
  5. Infarinate i pezzi di baccalà, scrollandoli con cura perché rimanga solo un velo di farina e poi accomodateli in un padella grande, nelle quale avrete già aggiunto 4 cucchiai dell’olio utilizzato per l’aglio. Fate dorare il pesce per 3-4 minuti per parte, poi levatelo dal fuoco e mettetelo ad asciugare su carta da cucina.
  6. Stendete un foglio di alluminio o di carta da forno in una teglia, disponete i pezzi di baccalà, copriteli con le fettine d’aglio fritte, rovesciateci sopra i cavolini con tutto il loro fondo di cottura e pepate. Chiudete con cura il cartoccio e infornate a 220 °C per 10-15 minuti. Portate il cartoccio chiuso direttamente a tavola.

Note

Matrimonio d’amore con un Collio Bianco, friulano che unisce il carattere dei vitigni autoctoni in un gusto trascinante e polposo, di ottima tenuta.

Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Cartoccio saporito di baccalà e cavolini di Bruxelles - Ultima modifica: 2020-10-17T16:53:53+02:00 da Redazione
Cartoccio saporito di baccalà e cavolini di Bruxelles - Ultima modifica: 2020-10-17T16:53:53+02:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome