Ricette con la rucola
Particolare e inconfondibile

Foto di Luca Colombo

La rucola, erba molto comune nella nostra cucina, col suo sapore inconfondibile leggermente piccantino, è perfetta non solo come contorno ma anche come ingrediente di numerose preparazioni

Tipica dei paesi del Mediterraneo come erba infestante, molto amata dagli antichi Romani che ne esaltavano le virtù afrodisiache e consumavano anche i semi piccanti, la rucola veniva raccolta ai margini dei campi e usata nella misticanza della cucina povera. Poi è stata “riscoperta” dagli chef negli anni ’80 e da allora è ampiamente coltivata, soprattutto nella Piana del Sele, ed esportata all’estero come prodotto tipico della cucina italiana.
Le sue foglioline, oltre a conferire alle preparazioni uno stuzzicante sapore aromatico, stimolano anche la digestione. Chi conosce la rucola sa quanto sia saporita la pizza condita con le foglie di questa piantina, ma è eccellente anche in insalata, nelle zuppe, nelle minestre, nei minestroni, nel risotto; oppure per insaporire patate, pesce, formaggi, uova sode e torte salate.
Dal punto di vista salutistico la rucola contiene soprattutto vitamina C ma anche sali minerali quali calcio, ferro, magnesio, potassio e fosforo. È un buon rimedio diuretico, depurativo, digestivo, stimolante e tonico. Fra le virtù della rucola possiamo annoverare: stimola l’appetito, migliora la digestione e depura e protegge il fegato. È un buon rimedio anche in caso di stanchezza e stress. Come per tutte le piante, però, eccedendo con le dosi, si rischia di ottenere l’effetto contrario.

Ecco 5 ricette perfette per gustare tutto l’aroma della rucola.





 


Particolare e inconfondibile - Ultima modifica: 2017-03-10T09:30:33+00:00 da Redazione
Particolare e inconfondibile - Ultima modifica: 2017-03-10T09:30:33+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome