Cosa tenere in dispensa per preparare velocemente una cena particolare o uno spuntino? Abbiamo curiosato nelle cucine di altri paesi…

5 ricette dal mondo: Focaccia soffice al burro e mandorle - Basmati verde - Salsa romanesco alle mandorle - Polpettine di ricotta e spinaci - Macedonia lampo

In tutte le cucine del mondo, accanto a piatti laboriosi e ricercati ci sono un’infinità di specialità che si preparano rapidamente, a riprova che la necessità di non stare troppo tempo ai fornelli è condivisa da tutti. Gli ingredienti di base sono spesso quelli più semplici e quotidiani , le ricette facilissime, le cotture rapide. Eppure, il risultato è molto stuzzicante. Per evitare la monotonia basta utilizzare materie freschissime, di prima qualità, curare la presentazione, l’abbinamento dei colori e degli aromi, giocare con consistenze diverse. Il vantaggio non è solo quello di risparmiare tempo. Spesso, le cotture rapide e l’uso di condimenti crudi consentono di mantenere meglio aromi e principi nutritivi e fanno guadagnare in leggerezza e digeribilità. Ortaggi, frutta, uova, pane, formaggi e pesce sono ingredienti che si prestano particolarmente a questo tipo di cucina veloce e creativa, che aiuta a ravvivare la routine quotidiana.

La dispensa della cucina veloce

Hamburger biologici con cereali e legumi. Focacce e pani mediterranei a lievitazione naturale. Pasta fresca senza additivi confezionata sotto vuoto. Germogli già pronti. Sono solo alcuni dei nuovi prodotti all’insegna della cucina rapida che costituiscono un’alternativa salutare al fast-food in stile americano. Abbinati agli ingredienti più tradizionali aiutano a mettere insieme un menu equilibrato anche quando la fretta incalza. Basta fare la spesa nel modo giusto. Mai, comunque, lasciare il frigorifero vuoto. È un incentivo a ingurgitare pasticci. Ecco quello che non si dovrebbe dimenticare:

•    Pane biologico di diverse varietà da tenere in serbo nel surgelatore, spaghettini, riso basmati, pasta fresca sotto vuoto, fette biscottate e grissini all’olio d’oliva, fiocchi di cereali.
•    Ortaggi freschi e germogli; ortaggi e minestroni surgelati “al naturale”; legumi e pelati in scatola al naturale; frutta fresca e secca.
•    Pesce surgelato; tonno e salmone in scatola senza olio, uova, formaggi e salumi Doc, formaggio di soia, seitan.
•    Olio di ottima qualità, aceto balsamico, yogurt fresco, limoni, aglio, peperoncino ed erbe aromatiche fresche per salse e condimenti.

Ecco alcune proposte veloci e sfiziose.

Focaccia soffice al burro e mandorle
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 30 minuti
Ricetta di Piera Gatti

Basmati verde
Difficoltà: Media
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 35 minuti
Ricetta di Mila De Franco

Salsa romanesco alle mandorle
Difficoltà: Media
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 0 minuti
Ricetta di Mila De Franco

Polpettine di ricotta e spinaci
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 25 minuti
Ricetta di Piera Gatti

Macedonia lampo
Difficoltà: Facile
Preparazione: 0 minuti
Cottura: 0 minuti
Ricetta di Piera Gatti

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome