E' il frutto di bosco per eccellenza, ed è conosciuto per le sue preziosissime qualità nutrizionali. Una vera miniera di vitamine A, C ed E, considerato uno degli alimenti antiossidanti naturali più potenti. Approfittate a consumarlo nella sua stagione migliore, non solo al naturale, ma anche come protagonista di tre dolci sfiziosi e di due ricette salate che vi stupiranno per gusto e aroma.

Eccovi cinque proposte con i mirtilli, tratte dal ricettario di "Cucina Naturale": Risotto ai mirtilli con erba cipollinaRoesti alle 4 patate con mirtilli rossi e crescenza ai porriPlumcake integrale ai mirtilli Pain Perdu con formaggio bianco e mirtilli Rotolo ai mirtilli

I mirtilli si consumano spesso al naturale, o in alternativa per preparare macedonie, torte, dessert, confetture, gelatine e sciroppi, ma la tradizione gastronomica italiana in questi ultimi anni lo ha rivalutato anche come ingrediente di ricette salate come il risotto e il roesti alle quattro patate che vi proponiamo.

Proprietà
Ha un buon contenuto di vitamina A e C e di minerali. Ma le sue virtù sono essenzialmente legate alla presenza degli antociani, sostanze che conferiscono al frutto il tipico colore blu-violaceo, utilissimo a chi soffre di fragilità capillare, pesantezza di gambe e varici e efficace per la salute diegli occhi.  

Le varietà
Esistono circa 130 varietà di mirtillo, tra cui citiamo le più note:

- Mirtillo nero:  è la varietà più conosciuta e si caratterizza per il suo  colore blu-violaceo  sia nella buccia, sia nella polpa.
- Mirtillo rosso: è una varietà che cresce a quote più elevate ed è caratterizzato dalla bacca dal colore rosso acceso.
- Mirtillo blu: dalla buccia color nero-bluastro a differenza del mirtillo neo ha una polpa chiara semitrasparrente e un sapore decisamente meno marcato rispetto alle altre varietà.

Buono a sapersi
- I mirtilli al momento dell'acquisto devono essere sodi, di colore intenso e uniformeMacchie brune o color ruggine sono segnali di raccolta  anticipata.
- I mirtilli si consumano con tutta la buccia, per cui è opportuno lavarli bene sotto l'acqua corrente, meglio ancora con acqua e bicarbonato.
- Essendo frutti molto delicati, i mirtilli si conservano in frigorifero per 1-2 giorni al massimo. Possono essere facilmente congelati e si possono così conservare in freezer fino a 6 mesi.   

Risotto ai mirtilli con erba cipollina
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 20 minuti
Ricetta di Carla Barzanò

Roesti alle 4 patate con mirtilli rossi e crescenza ai porri
Difficoltà: Facile
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 40 minuti
Ricetta di Michele Maino

Plumcake integrale ai mirtilli
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 50 minuti
Ricetta di Carla Barzanò

Pain Perdu con formaggio bianco e mirtilli
Difficoltà: Facile
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 20 minuti
Ricetta di Hope Ricciotti

Rotolo ai mirtilli
Difficoltà: Facile
Preparazione: 0 minuti
Cottura: 0 minuti
Ricetta di Cristina Mazzi

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome