Dolci con la ricotta
Cremosi da leccarsi i baffi

Foto Luca Colombo
5 | 1 voto/i

La ricotta fresca regala a questi 5 dessert, semplici e veloci da preparare, tutta la sua cremosità e la sua delicatezza. Un peccato non assaggiarli!

Il gusto leggero e la morbidezza fanno della ricotta un ingrediente versatile in cucina e amico della dieta perché fornisce proteine e minerali ma meno grassi rispetto ai formaggi.

Si presta a un’infinità di preparazioni salate ma si utilizza in maniera egregia anche in tantissimi dolci, perfetti da gustare in estate. Creme, torte, e altri dolci al cucchiaio possono beneficiare delle proprietà di questo latticino in grado di donare leggerezza e gusto alla preparazione.

Una versione facile di ricotta da fare in casa

Ecco un’idea per produrre con facilità una simil-ricotta più ricca dell'originale, con ingredienti facilmente reperibili, come latte e panna. La “vera” ricotta, infatti, richiederebbe l’uso del siero che però non è facile da trovare. Tuttavia, il risultato di questa preparazione è un  latticino dalla consistenza particolarmente morbida e dal gusto molto delicato, che in cucina può rappresentare un’interessante alternativa fatta in casa alla ricotta. Da provare!

Per 200 g di "simil-ricotta"

750 ml di latte intero
250 ml di panna fresca
2 cucchiai colmi di succo di limone
Mezzo cucchiaino di sale

•    Coprite un setaccio con una garza sottile (o un telo di cotone molto fine) e sistematelo sopra un’ampia ciotola.
•    Versate il latte, la panna e il sale in una pentola col fondo spesso. Fate scaldare, mescolando continuamente con una frusta, e portate a ebollizione. Abbassate la fiamma al minimo, unite il succo di limone e proseguite la cottura solo per 2 minuti: il latte inizierà a rapprendersi.
•    Trasferite il composto raffreddato nel setaccio foderato e lasciate riposare a temperatura ambiente per un’ora circa. La parte grumosa resterà all’interno del setaccio, mentre la parte liquida colerà nel contenitore sottostante.
•    Raccogliete i fiocchi nel setaccio una volta che smettono di colare e trasferiteli in un piccolo cestello da ricotta (oppure in un colino di bambù). Tenete il latticino in frigorifero per almeno 2 ore prima dell’uso.

Ecco 5 dolci estivi da fare con la ricotta.





5 | 1 voto/i

Cremosi da leccarsi i baffi - Ultima modifica: 2020-07-10T07:48:11+02:00 da Redazione
Cremosi da leccarsi i baffi - Ultima modifica: 2020-07-10T07:48:11+02:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome