Usate generalmente come ingrediente di secondo piano per addolcire, aromatizzare il gusto o dare un tocco pungente alle più diverse preparazioni, le cipolle fresche svelano tutto il loro gusto solo quando sono le uniche e incontrastate protagoniste: scopriamole in queste ricette semplici da preparare, dai sapori forti e decisi

5 ricette con le cipolle: Crumble salato di cipolle rosse al timo - Scodelline di cipolla farcite alla toscana - Tagliatelle di patate con sugo alle cipolle e olive - Torta di patate e cipolle rosse - Treccia alla cipolla e vino bianco

Le cipolle sono fra gli ortaggi più usati nelle cucine di tutto il mondo, grazie al loro sapore aromatico e pungente che ben si sposa con una miriade di altri ingredienti, smorzando il sapore agro di alcuni ortaggi, come il pomodoro, o addolcendone altri. Sono usate in un’infinità di preparazioni, dal semplice soffritto, ai piatti in umido o anche per una semplice pasta. Ma i veri temerari, e chi soprattutto ne apprezza il gusto deciso e pungente, ama mangiarle anche crude, aggiunte a insalate, in salse, pinzimoni o anche in un semplice panino. Una consuetudine questa che gode dell’approvazione di medici e nutrizionisti, perché la cipolla, così come l’aglio, è considerata un vero toccasana per la nostra salute, tanto che gli ultimi studi scientifici la mettono in testa alla classifica degli alimenti più protettivi.

Varietà

Le varietà sono diverse, con caratteristiche particolari che le rendono più o meno adatte alle diverse preparazioni. La classificazione più comune è fatta in base al colore:
•    Rosse: la più famosa è quella di Tropea, estiva, con la caratteristica buccia bordeaux e il gusto dolce, piccante, molto aromatico, ideale cruda oppure cotta alla piastra.
•    Bianche: la cosiddetta “Gigante” dolce, tenera e tipicamente estiva, si conserva per breve tempo come tutte le cipolle bianche, è ideale per insalate, sia cruda sia cotta. I “cipollotti”, raccolti prima della completa maturazione, sono molto teneri e delicati. Provateli crudi o leggermente cotti, a vapore o in padella, con pochi condimenti.

Acquisto e conservazione

•    Quando le acquistate fate attenzione che abbiano le foglie esterne asciutte, senza macchie, bulbi sodi e privi di germogli.
•    Le cipolle germogliate vanno scartate integralmente.
•    Per conservarle al meglio, mettetele rigorosamente al buio, in un ambiente ventilato, possibilmente fuori dal frigorifero. Le cipolle novelle, piccole e bianche vanno conservate in frigorifero e consumate al più presto.

Consumo

•    Per evitare fastidiose lacrimazioni e bruciori agli occhi, prima di tagliarle tenetele un’ora in frigorifero o dieci minuti nel congelatore, oppure mezz’ora a bagno in acqua fredda.
•    Se desiderate attenuare il gusto piccante e renderlo più morbido e dolce, affettate le cipolle e mettetele a bagno in acqua o latte, per un paio d’ore.
•    Per mantenere quasi integralmente tutte le loro proprietà le cipolle vanno cotte solo brevemente, a vapore, ai ferri o al forno.
•    Per rinfrescare l’alito dopo aver mangiato un piatto a base di cipolle, masticate un chicco di caffè, o consumate un cucchiaino di miele con qualche goccia di estratto di menta, timo o rosmarino.
•    Per eliminare il cattivo odore delle cipolle crude dalle mani, strofinatele, sia prima sia dopo averle toccate, con del succo di limone e poi risciacqua tele con acqua fredda perché l’acqua calda fissa l’odore.

Ecco alcune sfiziose ricette che vi delizieranno con tutta la loro carica aromatica.

Crumble salato di cipolle rosse al timo
Difficoltà: Media
Preparazione: 20 minuti
Cottura: 30 minuti
Ricetta di Michele Maino

Scodelline di cipolla farcite alla toscana
Difficoltà: Media
Preparazione: 35 minuti
Cottura: 55 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Tagliatelle di patate con sugo alle cipolle e olive
Difficoltà: Media
Preparazione: 60 minuti
Cottura: 35 minuti
Ricetta di Giuseppe Capano

Torta di patate e cipolle rosse
Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 20 minuti
Ricetta di Paolo Pancotti

Treccia alla cipolla e vino bianco
Difficoltà: Media
Preparazione: 30 minuti
Cottura: 35 minuti
Ricetta di Bernd Ambrust

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here