Verdure e uvetta in ricetta completa e la possibilità di personalizzare l’abbinamento

5 | 1 voto/i

La versione completa della ricetta con la buona e salutare verdura a foglia verde, l’uvetta, il peperoncino, l’olio delle olive, la croccantezza dei semi di girasole e la possibilità di personalizzare alcuni di questi ingredienti!

Ero rimasto con l’ultimo post a parlare di uvetta suggerendo una piccola ricettina con la prospettiva di unirla a bietole, erbette o spinaci e la promessa di darle una veste ufficiale e definitiva con tanto di foto che ne rappresentasse al meglio l’immagine e le caratteristiche essenziali degne del piatto.

Preparazione semplice che a parte la presenza obbligata dell’uvetta, visto che era la protagonista di tutti i nostri ragionamenti e quella che da particolarità al tutto, può essere modulata secondo le proprie esigenze o gli ingredienti a disposizione.

Iniziamo dalla verdura a foglia verde che può spaziare ampiamente, bietole giovani, erbette, spinaci, ma anche cime di rapa e visto che prossimamente ci siamo perché no erbe di campo come il tarassaco.

Ci vuole poi comunque qualcosa di piccante per contrasto alla dolcezza dell’uvetta, peperoncino classico come prima opzione, ma al limite possiamo sostituire l’olio di base con un olio al peperoncino, altrimenti sarebbe interessante provare con un poco di rafano se lo trovate.

Piacevole senza dubbio la presenza di una nota croccante e qui inizialmente avevo pensato ai pinoli, poi però mi sono lasciato sedurre più da dei semi di girasole che mi guardavano insistentemente, insomma avevano proprio voglia di essere loro a entrare nella ricetta!

Ma possiamo scegliere anche altro, da tutto il repertorio della frutta secca fino a tutti gli altri semi oleosi, direi magari per praticità quello che già avete in dispensa così da ottimizzare il tutto.

Ho poi mantenuto l’idea iniziale di utilizzare come spezia la noce moscata, una buona scelta che però amplifica le note dolci dell’uvetta malgrado il peperoncino, si potrebbe provare invece ad armonizzare meglio il tutto con della semplice buccia di limone.

Il messaggio è quello di provare e personalizzare come si preferisce, noi poi lo abbiamo gustato con una bella fetta di pane integrale con pasta madre fatto poco prima ed è stato un abbinamento sublime!

 

Semplice contorno di verdura verde con uvetta e peperoncino

Ingredienti per 4 persone:

  • 40 g di uvetta secca,
  • 1 spicchio d'aglio,
  • 1 piccolo peperoncino,
  • 600 g di bietole, erbette o spinaci,
  • 2 cucchiai di semi di girasole,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Mettere a bagno l’uvetta in una tazza di acqua tiepida per circa 30 minuti, mondare e lavare con cura le bietoline, le erbette o gli spinaci, lessare la verdura con la sola acqua di lavaggio per 5-10 minuti e scolarla lasciandola intiepidire.
  2. Nel frattempo sbucciare l’aglio e tritarlo insieme al peperoncino disponendo il trito in una padella insieme a 2-3 cucchiai di olio, in un padellino a parte tostare leggermente i semi di girasole per 2-3 minuti a calore basso.
  3. Strizzare dall'acqua in eccesso le foglie verdi lessate, rosolare brevemente il trito d’aglio e peperoncino, aggiungere la verdura e lasciarla insaporire 2-3 minuti, unire l’uvetta scolata dall’acqua e continuare la cottura per altri 3-4 minuti complottando con i semi di girasole.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome