5 | 4 voto/i

Una buona e gustosa ricetta di spaghetti in salsa verde ricavata con semplicità dagli ottimi spinaci freschi e valorizzata al meglio da un olio profumato al rosmarino, dalla buccia di limone, dalle mandorle tostate e dal profumato pepe rosa per un piatto della salute ricco di fibre grazie alla pasta integrale e estremamente piacevole da portate in tavola e perché no anche nelle prossime feste!!!

Ho presentato questa buona ricetta di spaghetti in salsa verde nel corso di un video per una puntata di medicina, salute e cucina di una nota televisione in cui tra i diversi protagonisti venivano messi in primo piano gli spinaci freschi.

Ricchi come sapete di molte sostanze importanti e benefiche gli spinaci sono stati cotti il minimo indispensabile per essere poi pronti insieme a un semplice olio aromatico al rosmarino in un elegante condimento adatto per valorizzare i nostri gustosi spaghetti in salsa verde.

Advertisement

Che erano per altro integrali innalzando così il loro valore nutrizionale a iniziare dalle fibre e da un migliore impatto glicemico.

La buona e bella salsa è stata completata con il profumo della buccia di limone e la densità cremosa di una buona ricotta fresca riutilizzando al meglio anche l’acqua di cottura degli spinaci senza sprecarla inutilmente!

Mentre prima di servire gli spaghetti in salsa verde pronti l’aggiunta di mandorle tostate e pepe rosa ha reso il piatto perfetto oltre che più accattivante alla vista!!

Riportare poi sul blog la ricetta del video mi sembrava più che doveroso e spero che ne apprezzerete il pensiero!!!

Spaghetti integrali salsati agli spinaci agrumati e mandorle

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 piccolo limone biologico,
  • 40 g di mandorle sgusciate e pelate,
  • 1-2 spicchi d'aglio,
  • 1 rametto di rosmarino fresco,
  • 400 g di spinaci freschi,
  • 125 g di ricotta fresca,
  • 320 g di spaghetti integrali,
  • pepe rosa,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare il limone, asciugarlo e grattugiare parte della buccia, tostare le mandorle nel forno caldo a 160 gradi o in una piccola padella a calore basso per circa 5 minuti, una volta fredde ridurle in sottili scaglie.
  2. Sbucciare l'aglio e tritarlo insieme al rosmarino lavato, sfogliato e asciugato, metterlo in un pentolino e rosolarlo insieme a 2-3 cucchiai di olio per pochi minuti a fuoco basso.
  3. Lavare con molta cura gli spinaci, lessarli per 5 minuti circa con poca acqua, scolarli recuperando l’acqua di cottura, strizzarli leggermente e metterli in un frullatore insieme alla ricotta, all'olio aromatico, un pizzico di sale e la buccia di limone.
  4. Frullare finemente fino a ottenere una salsina da equilibrare in densità con l’acqua di cottura degli stessi spinaci. Lessare gli spaghetti integrali al dente in abbondante acqua, scolarli non troppo asciutti e trasferirli in una padella con la salsa di spinaci calda, saltarli brevemente unendo un poco della loro acqua di cottura se serve.
  5. Trasferirli nei piatti, cospargere la superficie con le mandorle tostate in scaglie, un poco di pepe rosa, altra buccia di limone grattugiata se piace e eventualmente alcune gocce di olio a crudo.
5 | 4 voto/i

Una ricetta di spaghetti in salsa verde ricchi di bontà e salute! - Ultima modifica: 2021-12-10T16:21:53+01:00 da Giuseppe Capano
Una ricetta di spaghetti in salsa verde ricchi di bontà e salute! - Ultima modifica: 2021-12-10T16:21:53+01:00 da Giuseppe Capano

2 Commenti

    • Buonasera Martina,
      no vanno bene anche gli spinaci congelati, raccomando solo di non cuocerli troppo, il quantitativo utile per 4 persone dovrebbe aggirarsi intorno ai 150 g circa.

      Giuseppe Capano

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome