Una gustosa ricetta con gli agrumi per proteggere la nostra salute

5 | 1 voto/i

La grande importanza di consumare agrumi per la nostra salute si sposa magnificamente con il gusto che questi frutti donano alle ricette, un ottimo esempio lo ritroviamo in questa buonissima composizione vegetale!

Non è un caso che gli agrumi siano stati presi ad esempio in diverse campagne di prevenzione primaria rispetto alle aggressioni anche violente che può subire l’organismo prime fra tutte i nefasti timori contro i quali una famosa associazione ha schierato le buonissime arance.

I motivi risiedono nella loro spiccata azione di difesa verso le diverse aggressioni che ci possono colpire internamente, buona parte di queste sono infatti legate all’alimentazione e allo stile di vita complessivo, scegliere di consumare un cibo piuttosto che un altro può fare molta differenza.

Gli studi sul ruolo degli agrumi sono molteplici e via via si è cercato di evidenziare quale delle loro tante componenti sia determinante e vincente.

Spesso citata la vitamina C come anche i flavonoidi che hanno spiccate proprietà antiossidanti, antinfiammatorie e di forte contrasto alla proliferazione delle cellule tumorali.

Tuttavia di sostanze positive gli agrumi sono pieni e non si può dire con certezza quale o quali siano le più efficaci e preziose in termini assoluti.

Per questo il perentorio invito da parte dei ricercatori è quello di consumare per intero gli agrumi comprendendo quando possibile anche la buccia forse ancora più potente del resto.

Tutte le volte che in una ricetta riusciamo a inserire degli agrumi stiamo quindi facendo un opera di bene verso noi stessi e gli altri, un elemento di cui essere fortemente consapevoli.

Senza contare l’aspetto organolettico e di gusto che riesce a tenere insieme cibi a volte opposti, diciamo una mediazione di salute aromatica veramente notevole.

Ne è l’esempio la ricetta che vi presento oggi richiesta per un articolo di approfondimento su un recente studio sugli agrumi e i loro effetti sulla salute, piatto semplice e molto buono che vi lascio per provare, se ancora non l’avete fatto , quanto è buona questa frutta nei piatti salati e non solo nei dolci!!!

 

Broccoletti in insalata con arance, mandorle e olive

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di cimette di broccoletti,
  • 2 arance,
  • 80 g di olive nere,
  • 40 g di scaglie di mandorle,
  • succo e buccia grattugiata di ½ limone,
  • poco prezzemolo tritato,
  • origano,
  • olio extravergine d’oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Lavare, dividere in piccoli pezzi e lessare le cimette di broccoletti per 5 minuti abbondanti fino a renderle croccanti, travasarle con una schiumarola in acqua fredda e conservare la loro acqua di cottura per un brodo vegetale o per lessare della pasta.
  2. Sbucciare le arance, dividerle in spicchi e tagliare ogni spicchio in 2-3 parti, in una ciotolina formare una veloce salsina mescolando con cura il succo e la buccia di limone, il prezzemolo, un pizzico di origano e 2-3 cucchiai di olio.
  3. Tagliare le olive nere a metà, tostare leggermente in una piccola padella le scaglie di mandorle per 4-5 minuti a calore basso e raffreddarle.
  4. Mettere i broccoletti in una ciotola salandoli poco, aggiungere le olive e le arance mescolando delicatamente, condire con la salsina al limone e solo in ultimo unire le mandorle tostate, quindi distribuire in 4 coppette o piattini e portare in tavola.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome