Pere in insalata

Insalata di pere Alice

pere verticaleIniziamo il primo appuntamento con le ricette ispirate dal dono del carico di pere di cui ho raccontato ieri. Come già avevo accennato la prima cosa a cui ho istintivamente pensato è a una fresca insalata di pere che aiutasse a superare con facilità il tremendo caldo di questi giorni.
Continuiamo a ruotare sempre nel campo della semplicità operativa che spesso è il filo conduttore delle mie ricette, aliene se non strettamente necessario dalla spasmodica ricerca dell'elemento "strano" o " di artificio effetto" che oggi sembra obbligatorio per distinguersi a ogni costo.
Quindi a parte le pere protagonisti sono solo delle carote, del formaggio e dei semi di zucca sommati al condimento, tutto qui.

Sarò di parte ma il risultato finale ha sorpreso piacevolmente anche me, si gode la freschezza complessiva esaltando il gusto delle pere che si sposa ottimamente con i restanti ingredienti. Molto lo fa la qualità delle pere, ma non ho dubbi che anche con altre qualità sarete in grado di apprezzare il piatto.
Se non altro provate e fatemi sapere.
Il nome Alice mi è venuto spontaneo pensando al blog Insalatamente che ho avuto modo di conoscere, per ora indirettamente, grazie all'amico comune Luigi. Se vi piacciono le insalate di ogni tipo questo è il posto per voi.
Ora ecco la ricetta.

Insalata di pere Alice

Insalata di pere Alice

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 limone,
  • 2 pere william,
  • 2 carote medie,
  • 80 g di parmigiano in un pezzo unico,
  • 2 cucchiai circa di semi di zucca sgusciati,
  • olio extravergine d'oliva,
  • sale

Preparazione

  1. Spremere il succo del limone, sbucciare le pere, dividerle a metà eliminando i semi interni e tagliarle in fette per il lungo, condirle subito con il succo di limone, un pizzico di sale e poco pepe macinato al momento.
  2. Pulire le carote e tagliarle a julienne o sottili striscioline, ridurre in sottili scaglie il parmigiano, in un padellino tostare delicatamente a fuoco basso per 2-3 minuti i semi di zucca mescolandoli di continuo, una volta pronti raffreddarli.
  3. Mettere al centro dei piatti le carote a julienne semplicemente condite con una punta di sale fino, sopra le carote mettere le scaglie di formaggio, circondare la verdura con le pere a fette e sulle pere distribuire i semi di zucca tostati, condire con alcuni cucchiai di buon olio d'oliva e servire subito.

1 COMMENTO

  1. Ma che interessante! un suggerimento per una versione vegan? semplicemente togliere il parmigiano o ci può essere un ingrediente adatto per la sostituzione? grazie

    • Ciao Elena,
      per la versione vegan c’è solo da sbizzarrirsi, intanto rafforzando con più semi di zucca è già buona così togliendo il formaggio, in alternativa ci vedrei bene del lievito secco in scaglie, delle mandorle tostate o del germe di grano, ma il tocco di classe potresti darlo con del tofu affumicato tagliato in fette sottili simili al formaggio, forse a pensarci sarà ancora meglio. Se la provi fammi sapere il risultato.
      Giuseppe

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here