Il grano saraceno è apprezzato in molti Paesi del Nord Europa, mentre in Italia se ne sente parlare soprattutto come componente principale di alcune famose ricette tradizionali. Ecco allora alcune idee per portarlo in tavola in modo originale e ricco sotto il profilo nutrizionale

5 ricette con il grano saraceno: Minestra allo zafferano con grano saraceno, belga e pollo - Blini di grano saraceno - Tagliatelle di grano saraceno con verdure e tofu - Torta di grano saraceno - Pancake di grano saraceno con mele caramellate

Il grano saraceno è una pianta erbacea annuale, della famiglia delle Poligonacee, con un ciclo vegetativo di 60-100 giorni. I semi di grano saraceno hanno una composizione chimica molto simile a quella dei cereali, ma con una maggior ricchezza dell’aminoacido essenziale lisina e non contiene glutine. È un cibo ottimo, degno di comparire spesso nell’alimentazione quotidiana, soprattutto durante la stagione invernale. Ha la prerogativa di tonificare, corroborare e riscaldare l’organismo, e quindi mal si adatterebbe alla dieta leggera, idratante e rinfrescante che è preferibile seguire nella stagione estiva. Il grano saraceno contiene due flavonoidi importanti per la salute dell’organismo: rutina e quercina. È anche una fonte molto buona di magnesio ed è ricco di manganese, fibre, fosforo e proteine.

Buono a sapersi

•    Nell’acquistare il grano saraceno è importante controllare che non presenti tracce di umidità: se è venduto sfuso, verificate che i contenitori siano coperti.
•    Si conserva in un contenitore a chiusura ermetica, in luogo fresco e asciutto.
•    Se il clima è caldo, si consiglia di tenere la farina in frigorifero, dove si conserva per diversi mesi.

Idee per piatti veloci

•    Usate la farina di grano saraceno per fare crepe a piacere, sia dolci che salate.
•    La farina di grano saraceno si associa bene con la farina integrale di frumento per fare pane, muffin e pancake.
•    Il grano saraceno cotto è un complemento nutriente per minestre o stufati, che arricchisce di sapore e rende più consistenti.

Ecco un’originale carrellata di ricette.

Minestra allo zafferano con grano saraceno, belga e pollo
Difficoltà: Facile
Preparazione: 10 minuti
Cottura: 15 minuti
Ricetta di Chiara Bellasio

Blini di grano saraceno
Difficoltà: Media
Preparazione: 15 minuti
Cottura: 30 minuti
Ricetta di Francesca Marotta

Tagliatelle di grano saraceno con verdure e tofu
Difficoltà: Facile
Preparazione: 25 minuti
Cottura: 25 minuti
Ricetta di Paola Reverso

Torta di grano saraceno
Difficoltà: Media
Preparazione: 35 minuti
Cottura: 50 minuti
Ricetta di Britta-Marei Lanzenberger

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here