Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
25 minuti di preparazione
10 minuti di cottura
Impatto glicemicobasso
135 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura
Per gli spiedini
Per la pastella

Istruzioni

  1. Scegliete le coste interne più tenere dei cardi, eliminatene i filamenti, tagliatele a tronchetti di circa 3 cm e immergetele in acqua acidulata con metà succo del limone.
  2. Portate a bollore il latte mescolato a mezzo bicchiere d’acqua, salatelo e lessatevi i cardi per 15 minuti. Scolateli e fateli asciugare su un canovaccio.
  3. Mondate i carciofi e divideteli in 8 spicchi, tuffandoli man mano in acqua col succo restante del limone.
  4. Setacciate in una ciotola la farina e la maizena, quindi versate un po’ alla volta l’acqua gassata, che deve essere molto fredda, mescolando con una frusta; alla fine controllate il sale. Sistemate la ciotola con la pastella dentro un recipiente più grande con acqua e cubetti di ghiaccio. In questo modo la pastella si mantiene sempre fredda, qualità fondamentale per ottenere una buona tempura.
  5. Infilate, alternandoli, gli spicchi di carciofo e i tronchetti di cardo ben sgocciolati negli spiedini di bambù o di legno.
  6. Scaldate abbondante olio di arachidi in una padella grande. Immergete gli spiedini nella pastella, girandoli con cura in modo che li ricopra uniformemente poi tuffateli nell’olio e friggeteli per circa 3 minuti. Scolateli su carta da cucina, spolverateli con pochissimo sale e portateli subito in tavola.

Note

Niente vino per cardi e carciofi fritti bensì birra: un'agrumata, fragrante e poco alcolica Saison, dal bel colore pallido e abbondante presenza di profumate bollicine

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here