Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
30 minuti di preparazione
20 minuti di cottura
Impatto glicemicomedio
260 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Riunite in un frullatore il basilico sfogliato insieme a 5 cucchiai d’olio, 3-4 cucchiai d’acqua e 2-3 grani di sale grosso, quindi frullate fino a ottenere una consistenza piuttosto cremosa.
  2. Impastate la farina insieme a quella di grano duro e a quella di riso, ai semi di sesamo, a 2 cucchiai della salsa al basilico, a un pizzico di sale e a mezzo bicchiere d’acqua. Una volta che la pasta è morbida e omogenea (aggiungete altra acqua se serve), stendetela subito allo spessore di 1-2 mm. Riducete la sfoglia in quadrati di 2 cm di lato e infornateli a 180 °C per 10 minuti.
  3. Mondate i fagiolini e cuoceteli a vapore per 10 minuti scarsi conservandoli croccanti e sodi, conditeli subito con l’olio al basilico rimasto.
  4. Affettate la lattuga, disponetela nei piatti e adagiatevi sopra le carote tagliate a fiammifero e condite con poco succo di limone, poco sale e una macinata di pepe. Sistemate nel centro i fagiolini al basilico.
  5. Contornate l’insalata con i quadratini croccanti al sesamo e portate in tavola, mescolando solo prima di servire.

Note

Scegliete un vino nitido, profumato e di grande coerenza aromatica: Moscato Giallo del Trentino, semplice da bere e facile da abbinare a pietanze leggere.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome