Sfumature multicolore per questa insalata di farro, golosa e profumata. Una variante davvero speciale per preparare un’insalata di farro ricca di antiossidanti e nutrienti, grazie alla presenza delle lenticchie e dei pomodorini misti. Un primo piatto semplice e appetitoso che vi farà scoprire il sapore della cucina mediterranea

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: facile
10 minuti di preparazione
30 minuti di cottura
Impatto glicemicomedio
450 chilocalorie

Istruzioni

  1. Versate il farro in una pentola con 900 ml di acqua poco salata e lessatelo per 25-30 minuti a calore basso lasciando asciugare quasi del tutto il liquido di cottura. Stendetelo in un vassoio e sgranatelo con una forchetta, poi mescolatelo con un filo d'olio e le lenticchie. Fate raffreddare.
  2. Tagliate a pezzetti le 3 qualità di pomodoro riunendole in una insalatiera. Aggiungete il coriandolo tritato molto fine, il cipollotto affettato sottilmente, il succo del limone, 3-4 cucchiai d'olio, una spolverata di sale, di pepe e una spruzzata di tabasco. Lasciate insaporire i pomdori per almeno 20 minuti, mescolandoli di tanto in tanto.
  3. Riducete in rondelle i gambi di sedano mondati. Dividete il cetriolo a metà per il lungo e tagliatelo a mezze fettine sottili (lasciate la buccia se non vi disturba, è ricca di sostanze nutrienti).
  4. Mescolate il farro ai pomodori, quindi unite il sedano, il cetriolo e le olive snocciolate. Se riuscite, lasciate riposare l'insalata per qualche ora prima di servirla. Ricordatevi però di tirarla fuori dal frigorifero almeno mezz'ora prima di servirla per riportarla a temperatura ambiente.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here