Un antipasto robusto e dal sapore rustico ma nello stesso tempo elegante e che sarà gradito da grandi e piccini

Voti: 1
Valutazione: 5
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Media
30 minuti di preparazione
30 minuti di cottura
270 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Lessate la polenta con mezzo bicchiere di latte e 15 g di burro, aggiungendo poco sale e la restante acqua necessaria, come da istruzioni riportate sulla confezione.
  2. Spennellate con olio 8 cocottine di ceramica e riempitele con la polenta cotta. Battete sul piano di lavoro gli stampi per togliere eventuali bolle d’aria, poi pressate leggermente la polenta con il dorso di un cucchiaio inumidito. Lasciatele raffreddare e quindi riponete le cocottine in frigorifero.
  3. Disponete a fontana la farina prevista per la decorazione e nel centro mettete una presa di sale, 2 cucchiai di olio, la barbabietola frullata e l’acqua necessaria per ottenere un impasto consistente ma non appiccicoso. Lavorate l’impasto per 10 minuti e poi riponetelo in frigorifero per 30 minuti.
  4. Stendete l’impasto allo spessore di uno-due millimetri. Ricavate almeno 8 striscioline lunghe e sottili e formate delle figure a vostro piacimento, ad esempio riccioli o cuori. Posate i decori sulla placca ricoperta con carta da forno e infornateli a 170 °C per 5 minuti o finché risultano lievemente induriti.
  5. Preparate la fonduta. Mettete su fuoco dolce un pentolino con 25 g di burro e la farina, mescolando con una frusta per ottenere un composto senza grumi. Quando il burro è sciolto e ha assorbito tutta la farina, aggiungete poco per volta il latte restante a temperatura ambiente. Salate leggermente e portate a bollore, sempre mescolando, quindi aggiungete la fontina ridotta in cubettini e il parmigiano tenendo sul fuoco fino a quando i formaggi sono completamente fusi. Mantenete la fonduta in caldo a bagnomaria.
  6. Estraete la polenta dagli stampi e svuotatela al centro ricavando 8 cestini, aiutandovi con uno scavino o un cucchiaino e facendo attenzione a non rompere i bordi. Quindi infornatei cestini a 170 °C per circa 10 minuti o finché risultano caldi e croccanti (fate attenzione, si bruciano molto rapidamente!).
  7. Farcite ogni cestino con la fonduta calda, spolveratelo con poco pepe, legatelo con l’erba cipollina, inserite la decorazione e servite subito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here