Una primo piatto al cucchiaio ricco di ortaggi dai valori nutritivi ricchi e impreziosito dalle proteine dei fagioli

Voti: 1
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
15 minuti
220 minuti

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Sciacquate bene i fagioli, senza metterli in ammollo, metteteli in una pentola capiente con circa 3 litri d’acqua, un pugnetto di sale grosso, una foglia d’alloro e uno spicchio d’aglio in camicia schiacciato.
  2. Portate a bollore, abbassate la fiamma e fate cuocere con un coperchio semichiuso per circa 3 ore, o finché i fagioli non risulteranno morbidi e le pellicine esterne non inizieranno a staccarsi leggermente. Spegnete e tenete da parte.
  3. Pelate le carote e dividetele in 4 parti.
  4. Pelate e affettate molto finemente le cipolle e mettetele in un tegame (preferibilmente di coccio) con 3 cucchiai d’olio. Fatele rosolare a fiamma dolce finché non si saranno leggermente appassite e unite le carote e il peperoncino.
  5. Lavate bene il cavolo nero, eliminate la parte centrale delle coste più grandi, mentre potete lasciare intere quelle piccole e tenere del centro. Scolatelo e tagliatelo a striscioline non troppo sottili. Unitelo al fondo di odori nel tegame e coprite a filo delle verdure con qualche mestolo di brodo di cottura dei fagioli, dal quale avrete eliminato l’aglio e l’alloro.
  6. Portate a bollore, abbassate la fiamma e fate cuocere per circa 20 minuti, finché le carote non saranno morbide, e schiacciate queste ultime con una forchetta per romperle grossolanamente.
  7. Prelevate con una schiumarola circa 2 mestoli di fagioli, metteteli in un frullatore con un po’ del loro brodo e frullateli fino a ottenere una purea omogenea. Aggiungetela alla zuppa insieme al resto dei fagioli interi scolati dal proprio brodo di cottura. Mescolate bene e aggiungete altro brodo di cottura dei fagioli fino a ottenere una zuppa densa, non troppo brodosa.
  8. Tagliate a metà le fette di pane toscano, spennellatele con un filo d’olio e passatele in forno preriscaldato a 180 °C per 5-6 minuti o finché non saranno diventate molto croccanti. Sfornatele, fatele intiepidire e strofinatele con uno spicchio d’aglio da un solo lato.
  9. Rompetele con le mani a pezzi non troppo piccoli e uniteli alla zuppa, lasciatela riposare per qualche minuto affinché il pane si ammorbidisca un po’. Servite la zuppa in 4 ciotole, completate con un filo d’olio a crudo e una spolverata di pepe nero.
Voti: 1
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Zuppa rustica di cavolo nero e fagioli - Ultima modifica: 2017-02-10T15:43:39+01:00 da Redazione
Zuppa rustica di cavolo nero e fagioli - Ultima modifica: 2017-02-10T15:43:39+01:00 da Redazione
Advertisement

2 Commenti

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome