Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
30 minuti
20 minuti
Impatto glicemico
150 chilocalorie

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Dissalate con molta cura i capperi e tritateli. Mescolate la farina di mais e quella di riso insieme e impastatele con 2-3 cucchiai d’olio e i capperi. Aggiungete l’acqua necessaria per ottenere un impasto morbido.
  2. Stendete una sfoglia molto sottile (1-2 mm al massimo); tagliatela a triangoli e cuocetela nella parte bassa del forno caldo a 180-190 °C per 10 minuti circa.
  3. Mondate bene i finocchi dalle estremità e dalla foglia esterna, divideteli in due parti e affettateli finemente. Tagliate le carote a striscioline sottili. Eliminate la parte finale degli asparagi, divideteli a metà e tagliateli per il lungo in 4 parti.
  4. Mescolate insieme i tre ortaggi, disponeteli in un cestello e cuoceteli al vapore per non oltre una decina di minuti, in modo da lasciarli molto croccanti.
  5. Lavate e asciugate l’erba cipollina, tagliuzzatela finemente con le forbici e mettetela in una ciotolina, aggiungete un pizzico di sale, il succo spremuto del mezzo limone e poco olio. Emulsionate i vari ingredienti.
  6. Mescolate molto bene le verdure ancora tiepide con la salsina ottenuta. Distribuitele quindi nei patti, affiancatele con le sfoglie ai capperi e servite subito.
Voti: 0
Valutazione: 0
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Crea un menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Verdure primaverili con sfoglie croccanti - Ultima modifica: 2016-11-17T17:01:18+00:00 da Redazione

Lascia un commento

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome