La torta del pastore (Shepherd’s pie) è un tortino di origini inglesi preparato con carne e ricoperto da una purea burrosa di patate. In questa variante vegan, prepareremo delle tortine vegan con legumi e patate arancioni.

Le patate arancioni hanno un indice glicemico più basso delle patate a pasta bianca o gialla, e appartengono a una famiglia differente. Sono quindi preferibili per chi deve fare attenzione all'IG. Se non avete o non trovate le patate dolci o a pasta arancione, utilizzate senza problemi le patate gialle seguendo la ricetta. Potete anche mixare patate e zucche.

Advertisement
Difficoltà: facile
40 minuti

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Iniziate con le lenticchie: potete optare per la versione più veloce o per quella classica (lenticchie in umido).
  2. Versione più veloce: Portate a bollore abbondante acqua in una pentola dai bordi alti e salate. Lessate le lenticchie finchè cotte. Mentre cuociono, tritate la cipolla e riducete sia i pomodorini che le carote a cubettini. Soffriggete cipolle, carotine e aglio tritato per 5 minuti, poi aggiungete i pomodorini e saltate senza sfaldarli troppo. Trasferite le lenticchie nella padella con una schiumarola, senza buttare via l'acqua di cottura e unitele al soffritto, mescolando con una tazzina di acqua di cottura e aggiustando di sale e pepe. Le lenticchie non devono risultare asciutte ma umide.
  3. Versione classica: Portate a bollore abbondante acqua in una pentola dai bordi alti e salate. Tritate finemente una cipolla e riducete metà patata e le due carote a dadini: soffriggetele in una casseruola capiente con un filo abbondante di olio. Unite le lenticchie e fate insaporire un minuto, poi aggiungete 100g di passata di pomodoro (o i pomodorini frullati) e uno spicchio di aglio tritato. Infine con un mestolo aggiungete tanta acqua bollente salata fino a coprire abbondantemente le lenticchie. Lasciate sobbollire il resto dell'acqua nella pentola alta, per aggiungerla quando sarà assorbita dalle lenticchie nella casseruola. Portate a cottura le lenticchie restringendo quasi tutto il brodo ma mantenendole molto umide.
  4. Pelate le patate, tagliatele in 4 parti e lessatele nell'acqua bollente rimasta. Quando cotte (10-15') prelevatele con una schiumarola e schiacciatele in una terrina. Controllate il sale, spolverate di pepe e aggiungete un cucchiaio di olio. Potete aggiungere un formaggio spalmabile vegan o la robiola per una versione vegetariana: oppure nulla. Amalgamate e tenete da parte.
  5. Versate le lenticchie nelle cocotte, nelle ciotoline oppure in una pirofila. Copritele di purea di patate: noi abbiamo utilizzato una sac-à-poche (tasca da pasticcere) per coprire la superficie con dei mucchietti di purea.
  6. Infornate sotto il grill per 20 minuti, fino a doratura. Servite con qualche erba aromatica e una spolverata di pepe.

Note

Sanwich di patate e spinaci
Sanwich di patate e spinaci con scamorza

Le patate a pasta arancione si cuociono più velocemente e hanno un indice glicemico inferiore rispetto alle patate gialle: provate questi Sanwich di patate e spinaci con scamorza

Voti: 3
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Tortine del pastore vegan - Ultima modifica: 2021-12-23T01:48:28+01:00 da Chiara Fumagalli
Tortine del pastore vegan - Ultima modifica: 2021-12-23T01:48:28+01:00 da Chiara Fumagalli