La torretta di barbabietola e ricotta è un antipasto pronto in 10 minuti. Saporito, carnoso e morbido racchiude un cuore di formaggio delicato, oppure di cavolfiore ridotto a purè.

Per la versione vegan infatti, vi basterà lessare metà cavolfiore e ridurlo poi in purea schiacciandolo con i rebbi di una forchetta. Infine insaporirlo con sale, pepe, olio extravergine di oliva e aromatiche preferite (timo, maggiorana, erba cipollina) o rucola tagliuzzata.

Difficoltà: facile
10 minuti

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Affettate la barbabietola cotta prima a fettine, e poi a dadini molto piccoli. Radunateli in una ciotola e conditeli con olio extravergine di oliva e sale. Potete anche aggiungere spezie come paprika, curcuma, peperoncino. Nel frattempo lavorate un po' di ricotta con il sale e le erbe aromatiche tritate che preferite, oppure la rucola. Mescolate e assaggiate per valutare la sapidità. Se siete vegani, lessate un cavolfiore e schiacciatelo con la forchetta, poi conditelo con olio, sale e aromatiche ben tritate.
  2. Torretta di barbabietola e ricotta
    Utilizzando un coppapasta, create le torrette: qualche cucchiaio di barbabietola alla base, poi la ricotta, infine ancora barbabietola. Se non avete coppapsta inserite gli ingredienti all'interno di ciotoline, a strati. Servite con una spolverata di sale e una spremuta di limone fresco, appena prima del consumo a tavola!

Note

Ravioli di barbabietola ripieni
Ravioli barbabietola ripieni

Altra ricetta superveloce con la barbabietola: ravioli di barbabietola ripieni!

Voti: 4
Valutazione: 5
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa

Torretta di barbabietola e ricotta - Ultima modifica: 2021-01-08T01:34:02+01:00 da Chiara Fumagalli
Torretta di barbabietola e ricotta - Ultima modifica: 2021-01-08T01:34:02+01:00 da Chiara Fumagalli