La tartare di verdure è un piatto sorprendente che vi consigliamo di provare anche se non siete particolari amanti del cetriolo 🙂
Tagliato e preparato in questo modo infatti non crea problemi di digeribilità per chi ne soffre e a livello di sapore, il mix di pomodori cipolle e cetriolo è imbattibile.
Per aumentare maggiormente la digeribilità estendete il tempo di riposo delle verdure a 10 minuti, ricordandovi di salarle nel colino.

Il segreto di questa tartare di verdure è tagliarle e asciugarle bene.
Il taglio è piuttosto veloce, come vedrete nelle guide. Per asciugarle munitevi di un panno da cucina come spiegato nelle istruzioni, se avete fretta.

Se vi piace accompagnare le verdure crude con una salsa, vi proponiamo una salsa allo yogurt in due minuti: preparatene molta perchè con gli hamburger di melanzane è perfetta!

Difficoltà: facile
10 minuti
Impatto glicemico

Ingredienti

Per persone

Istruzioni

  1. Per una tartare perfetta le verdure vanno tagliate a dadini di dimensione simile: ma chi è perfetto? 🙂
    Ecco alcuni modi veloci per tagliare le verdure a dadini. Per i pomodorini: tagliateli a metà, poi ancora a metà per il lungo e infine incidete due volte nell'altro senso.
  2. Per il cetriolo: spuntatelo e ponetelo in piedi sul piano. Dall'alto, tagliatene i lembi esterni per scartare poi la parte interna colma di semini. Riducete tutto a quadratini.
  3. Per la cipolla: tagliate una fettina laterale per appoggiarla solidamente al piano; affettatela in senso longitudinale e riducete a dadini le fette.
  4. Nel frattempo riponete tutti i dadini di verdura in un colino con un po' di sale.
    Lasciate che le verdure perdano la loro acqua mentre preparate la salsa allo yogurt.
    In seguito trasferitele in un panno da cucina e strizzate con delicatezza per togliere più acqua possibile: se non avete tempo di lasciare le verdure nel colino, procedete subito con il panno. Potete anche non utilizzarlo ma il risultato, con le verdure più asciutte, è più gustoso.
  5. Condite i dadini di pomodoro cetriolo cipolla con olio, sale e pepe (e basilico se piace): servite la tartare in ciotoline oppure se avete tempo utilizzate degli anelli porzionatori.
    Per la salsa di yogurt: lavorate lo yogurt con l'olio, il succo di un limone, due generosi pizzichi di sale, uno spicchio di aglio tritato e una spolverata di pepe.
Voti: 5
Valutazione: 4.4
Tu:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Tartare di verdure veloce - Ultima modifica: 2019-09-04T04:10:00+00:00 da Chiara Fumagalli