Strati di pane carasau ai funghi e porri - Ultima modifica: 2016-11-17T16:59:33+00:00 da Redazione
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Facile
40 minuti di preparazione
40 minuti di cottura

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura

Istruzioni

  1. Affettate i funghi freschi e scottateli in acqua salata e acidulata col succo del limone per 2 minuti, poi scolateli. Fate ammollare i funghi secchi. Quando morbidi, filtrate l’acqua d’ammollo e conservatela.
  2. Appassite in padella con l’olio il porro mondato e affettato finemente. Unite i funghi freschi, coprite e fate cuocere a fuoco moderato per 10 minuti, quindi unite i funghi secchi ammorbiditi. Alzate la fiamma, sfumate col vino e versate a pioggia la farina (aiutatevi con un setaccio). Aggiungete gradualmente l’acqua di ammollo dei funghi filtrata e il brodo, fino a ottenere una crema morbida.
  3. Levate dal fuoco, salate se serve, insaporite con pepe, noce moscata e il prezzemolo.
  4. Dividete in quattro parti i dischi di pane e lessateli per 60 secondi. Quindi in una pirofila disponete a strati alterni il sugo, poi il pane ben scolato e il parmigiano, iniziando e finendo con la salsa di funghi.
  5. Infornate a 200 °C per circa una ventina di minuti. Servite subito.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome