Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Vota la ricetta
Per poter creare il tuo menu devi effettuare l'accesso.
Aggiungi al menu
Per poter creare la tua lista della spesa devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alla lista della spesa
Per poter creare la lista delle tue ricette preferite devi effettuare l'accesso.
Aggiungi alle ricette preferite
Stampa la ricetta
Stampa
Difficoltà: Difficile
60 minuti di preparazione
45 minuti di cottura
125 chilocalorie

Ingredienti

Per
persone
Unità di misura
Per il ripieno

Istruzioni

  1. Per prima cosa mondate e lavate gli spinaci. Fateli cuocere, senza acqua, con un pizzico di sale, in una pentola coperta, finché appassiscono. Scolateli e "strizzateli" accuratamente per eliminare ogni residuo d'acqua. Riduceteli in purea o tritateli molto finemente
  2. Preparate il ripieno. tritate fine la cipolla, spelate e riducete a tocchetti la mela. Mettete gli ingredienti in una padella antiaderente con 2-3 cucchiai d'acqua. Coprite. Fate cuocere per una ventina di minuti. Unite i funghi precedentemente mondati, passati con un panno umido e affettati finemente. Proseguite la cottura per altri 10-15 minuti. Aggiustate di sale. Fate evaporare l'eventuale liquido in eccesso. Togliete dal fuoco. Aggiungete il formaggio. Mescolate bene
  3. In una ciotola stemperate la farina nel latte. Unite le uova e sbattete con cura, aggiungete gli spinaci e un pizzico di noce moscata, regolate di sale e mescolate.
  4. Scaldate una grande padella antiaderente, ungetela d'olio e preparate una frittata con metà del composto di uova e spinaci. Lasciatela dorare da entrambi i lati (rivoltandola con l'aiuto di un coperchio) a fiamma medio bassa girando di tanto in tanto la padella in modo che non si formino bruciacchiature. Preparate una seconda frittata con il composto rimasto.
  5. Ponete una frittata su uno strofinaccio pulito leggermente inumidito, cospargetela con metà del composto di mele e funghi, arrotolate strettamente con l'aiuto dello strofinaccio. Fate scivolare il rotolo ottenuto su un foglio di carta d'alluminio e sigillate bene. Procedete in questo modo anche per l'altra frittata. Lasciate riposare in frigorifero per qualche ora.
  6. Prima di servire fate intiepidire i rotoli nel forno, poi toglieteli dall'involucro e affettateli

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome